Crea sito

Torta diplomatica al caffè

Torta diplomatica al caffè una variante golosa della classica torta della pasticceria, ricetta da non perdere per chi ama l’aroma deciso del caffè!
Si prospetta una nuova proroga (causa coronavirus) alla chiusura decretata dal governo di tantissime attività commerciali, della scuola e di tutto quello che non viene ritenuto necessario e …qui chiusi in casa(esco per il quotidiano e per il pane dal fornaio sotto casa)si continua a leggere, cucinare e pensare.
Questo periodo ci sta rendendo diversi, forse troppo… Stamani mentre andavo a portare l’immondizia sono uscita dal palazzo e sul marciapiede stava passando una signora che quando mi ha visto è scattata un metro di lato con uno sguardo quasi terrorizzato… Accidenti non volevo saltarle addosso e la cosa mi ha dato da pensare.
Vabbè scusate ma io come sempre abito nel mondo e non solo in cucina e queste “cose” mi lasciano un po’ così …
Tornando alla cucina alle ricette al mio insostituibile e adorato blog, ecco un dolce che con le basi pronte di pasta sfoglia diventa anche veloce oltre che bello e buono!
Vi suggerisco anche il classico…
Torta diplomaticaTORTA DIPLOMATICA
TORTA DIPLOMATICA AL CAFFE’

Torta diplomatica al caffè
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana


PER LA BASE

  • 2basi pronte di pasta sfoglia (Matilde Vicenzi circa 20×20 cm)

PER LA CREMA AL CAFFE’

  • 200 glatte
  • 80 gzucchero
  • 25 gfarina 00
  • 4tuorli
  • 80 gcaffè espresso
  • 1 pizzicocaffè solubile
  • 1 baccavaniglia

PER IL PAN DI SPAGNA

  • 3tuorli
  • 100 gfarina
  • 100 gzucchero

PER LA BAGNA AL CAFFE’

  • 50 gcaffè espresso
  • 50 gliquore al caffè (Baileys io ho messo il mio con i chicchi di caffè)
  • 15 gzucchero a velo

PER LA DECORAZIONE FINALE

  • q.b.zucchero a velo

Preparazione

Torta diplomatica al caffè

  1. Torta diplomatica al caffè

    Per il Pan di Spagna sbattete a lunghissimo i tuorli con lo zucchero deve triplicare almeno il volume e diventare un composto chiaro e super spumoso!

  2. Unite poi la farina setacciata unendola al composto con una spatola flessibile ed inglobando il tutto senza smontare la massa.

  3. Versiamo il composto in uno stampo quadrato 20×20 cm foderato di carta forno e lasciando cuocere a 175°C per circa 25 minuti ma fate sempre la prova dello stecchino.

    Cotto che sia estraiamo e lasciamo raffreddare perfettamente possibilmente sopra ad una gratella per dolci.

Diplomatica al caffè

  1. Per la crema versiamo in una casseruola il latte il caffè solubile ed il caffè espresso aggiungendo anche i semini della bacca di vaniglia.

  2. Sbattiamo poi i tuorli con lo zucchero aggiungiamo anche la farina e versiamo a filo il liquido caldo mescolando con una frusta a mano.

  3. Quando la crema al caffè si è addensata togliamola dalla fiamma e lasciamola raffreddare con pellicola a contatto.

  4. Per la bagna mescoliamo bene gli ingredienti e se fosse troppo alcolica ..diluiamola con un goccino d’acqua.

Assembliamo la torta diplomatica al caffè

  1. Tagliamo il pan di Spagna a misura delle 2 basi pronte di pasta sfoglia.

    Posizioniamo sul piatto di portata una base di pasta sfoglia e spalmiamola con metà della crema al caffè.

  2. Bagniamo un lato del pan di Spagna e posizioniamolo sulla crema con la parte bagnata.

    Inumidiamo anche il lato asciutto del Pan di Spagna e versiamo la crema rimasta livellando bene il tutto.

  3. Mettiamo ora il secondo foglio di pasta sfoglia poi cospargiamo il tutto con lo zucchero a velo.

  4. Manteniamo al fresco e serviamo a tavola …

    Chiaro che alla lunga la pasta sfoglia si inumidisce e perde la croccantezza originale quindi per me è un dolce che va fatto poco prima di gustarlo…

    Buon appetito!

    Annalisa

FONTE Dolci farciti Ed. Quadò

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.