Crea sito

TORTA ALTA DI MELE Ricetta dolce senza burro

E’ da due anni e mezzo che ho il blog e che metto tante ricette che cucino e gusto in famiglia e con amici e faccio anche le foto dei piatti che poi vedete qui sopra. Non sono una grande fotografa(le prime foto poi sono decisamente ignobili) e spesso anche se faccio 30 foto di un’unica pietanza le cancello tutte per poi ricominciare perchè la luce non è quella giusta e il piatto usato non fa risaltare la ricetta etc etc. Ho riservato anche due piani della libreria a parete che sta in camera di mio figlio per le varie suppellettili che mi servono per impiattare e allestire le foto come teglie, vasetti, ciotole ed altro ancora. Da alcuni giorni ogni volta che prendevo qualcosa mi ritrovavo sempre tra le mani lo stampo cartonato stretto e alto che avevo usato per fare il PANETTONE SALATO (ricetta QUI) tempo fa. Che ci faccio mi ripetevo mentalmente con questo eh???? Poi girovagando su riviste e web ho trovato questa ricetta e voilà…
La torta ha impiegato tempo (più di un’ora a 170°C) per essere perfettamente cotta(prova stecchino eh)ma è bella lievitata e deliziosa.. Se proprio devo trovarci un difetto non è molto dolce ma basterà servirla con una “sana spolverata” di zucchero a velo oppure accompagnarla con CREMA INGLESE(ricetta QUI)…

ECCO LA RICETTA DELLA TORTA ALTA DI MELE 

INGREDIENTI Per 6/8 persone 370 g di farina, 180 g di olio di semi, 125 g di zucchero semolato, 5 uova, 4/5 mele, 1 bustina di lievito, scorza e succo di un limone, rum. Per la decorazione prima di infornare zucchero a velo, mandorle a scaglie, cannella se piace. Per lo stampo burro e farina

torta alta di mele La cucina di ASI 2014

TORTA ALTA DI MELE

PER PREPARARE LA TORTA ALTA DI MELE

 Per prima cosa sbucciate le mele tagliatele in quarti e incidetele a ventaglio lasciandole unite nella parte bassa; bagnatele con un bicchierino di rum(io ho aggiunto anche un poco di acqua)e tenetele al fresco.

In una capace ciotola mettete i tuorli, lo zucchero, l’olio, il succo e la scorza grattugiata del limone e iniziate con le fruste elettriche, a lavorarli fino ad ottenere una crema fluida ed omogenea.

Versate ora la farina setacciata con il lievito e continuate a lavorare con un cucchiaio di legno o una spatola fino ad avere un composto cremoso.

Incorporate ora gli albumi precedentemente montati a neve ferma.

Imburrate ed infarinate lo stampo di 20 cm a bordi alti e versatevi circa la metà del composto.

Sistemate alcuni pezzi di mela “ubriaca”  e metteteli …meglio di come ho fatto io :-((

MELE La cucina di ASI 2014

Ricoprite con l’impasto rimasto e aggiungete le altre mele, le mandorle e zucchero a velo(non ho messo la cannella che non mi piace troppo).

La torta alta di mele 2014 La cucina di ASI

Cuocete in forno preriscaldato a 170°C per circa 80 minuti ma mi raccomando fate la consueta prova dello stecchino.

Una particolare TORTA  aLTa DI MELE

 

torta alta con le mele La cucina di ASI 2014

  SE PREFERISCI ALTRI DOLCI …. CLICCA QUI

divisorio

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia fan page di Facebook ! Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni !!!!

Copyright © 2014  Annalisa Altini, Tutti i diritti riservati.

 

 

14 Risposte a “TORTA ALTA DI MELE Ricetta dolce senza burro”

  1. Oggi provo a farla, ho tempo , la torta alle mele mi Ispira – son d ‘accordo che le tue foto sono belle e naturali, non ‘finte’ tipo plastica!!! E poi come descrivi quello che fai mi piace troppo
    Grazie x le ispirazioni e per me leggerti ė una pausa di vero relax !

    1. ODDIO…che bello aprire il blog e leggere di te AISA….Mille grazie cerco sempre di mettere tanta passione in ogni cosa che faccio!Grazie e sereno fine settimana!!!

I commenti sono chiusi.