Crea sito

Torta Alessandra di Knam

Torta Alessandra di Knam un dolce speciale che il maestro ha dedicato a sua moglie, un dolce ricco di sapore con un gusto equilibrato tra frolla, crema, frangipane con mandorle e decorazione!!!

Sempre del maestro Knam ti suggerisco queste ricette:

  1. Pasta frolla al cacao ;
  2. Crema pasticcera;
  3. Torta Mocaccina.

Torta Alessandra di Knam

Torta Alessandra di Knam
  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:45 + riposo minuti
  • Cottura:35 minuti
  • Porzioni:stampo 20 cm
  • Costo:Medio

Ingredienti

PER LA PASTA FROLLA

  • 200 g Farina 00
  • 100 g Burro
  • 100 g Zucchero
  • 1 uovo piccolo
  • 4 g lievito
  • 1,5 g sale
  • q.b. bacca di vaniglia

PER LA CREMA METODO VULCANICO

  • 250 ml Latte
  • q.b. bacca di vaniglia
  • 63 g tuorlo
  • 43 g Zucchero
  • 15 g Amido di mais (maizena)
  • 5 g Farina di riso

PER LA CREMA FRANGIPANE

  • 50 g Burro
  • 50 g Zucchero
  • 45 g Uova
  • 15 g Farina 00
  • 50 g mandorle pelate (tritate)

PER LA GELATINA

  • 100 ml acqua
  • 25 g Zucchero
  • 4 g amido di mais

PER DECORARE

  • q.b. amarene
  • q.b. mandorle (scaglie io a lamelle )

Preparazione

  1. Per la pasta frolla,

    1. impastare il burro con lo zucchero ed i semi di 1/3 di bacca di vaniglia.
    2. Unire l’uovo con la farina setacciata con il lievito ed il sale.
    3. Fare un panetto avvolgerlo in pellicola e lasciarlo a riposo in frigorifero
    4. per circa 30 minuti.
  2. Per preparare la crema con il metodo vulcanico

    1. portate all’ebollizione il latte con altri semi di vaniglia(ne bastano pochi affinchè il liquido di aromatizzi).
    2. In una terrina montare con le fruste elettriche i tuorli con lo zucchero.
    3. Aggiungere poi la farina di riso setacciata con l’amido di mais o maizena.
  3. Versare quindi il latte bollente

    1. sul composto in una sola volta, senza mescolare.
    2. Quando si sviluppa il “vulcano”, togliere dalla fiamma e mescolare il tutto.
    3. Raffreddare mettendo una pellicola a contatto e poi disporre in frigorifero
    4. la crema pasticcera vulcanica.
  4. Prepariamo ora la crema frangipane
    1. tritando finemente le mandorle pelate.
    2. Montare il burro con lo zucchero, unire le uova a filo già un poco
    3. sbattute con una forchetta.
    4. Unire con cura e con la marisa la farina 00 e le mandorle tritate.
  5. Per la preparazione della gelatina,

    1. mescolare in un tegamino l’amido di mais e lo zucchero.
    2. Versare l’acqua lentamente mescolando subito per evitare che si creino dei grumi “fastidiosi”.
    3. Portare su fiamma bassa, lasciare addensare e diventare pian piano
    4. trasparente.
  6. Tutte le preparazioni sono pronte quindi

    1. facciamo la torta Alessandra di Knam per davvero….
    2. Stendiamo la frolla(spessore circa 3 mm) e disponiamola in uno stampo
    3. imburrato e infarinato avendo cura di “salire” anche sui bordi.
  7. Versiamo sul guscio di frolla

    1. la crema frangipane fino circa a metà della altezza dei bordi della tortiera.
    2. Tritiamo sommariamente le amarene e le distribuiamo sulla frangipane
    3. livellando bene lo strato.
  8. Mescoliamo la  rimanente  frangipane

    1. con la crema vulcanica versando poi il tutto sulle amarene a pezzetti.
    2. Decoriamo poi la superficie della torta Alessandra con le mandorle
    3. affettate  a lamelle. 
  9. Inforniamo in  forno preriscaldato a 175°C per

    1. circa 35 minuti o a seconda delle caratteristiche del vostro
    2. elettrodomestico.
    3. Cotta che sia lasciate raffreddare  perfettamente poi versate accuratamente
    4. la gelatina e siamo pronti per l’assaggio…
    5. Buon appetito con la Torta Alessandra di Knam!

Consigli e note

Se vi piacciono le mie ricette  seguitemi sul vostro social network preferito!   Mi trovate su INSTAGRAM   PINTEREST   YOU TUBE    TWITTER  e sulla pagina del blog su  pagina Facebook per non perdere nessuna ricetta o speciale  e commentare con me le varie preparazioni!!!

Copyright © 2019 Annalisa Altini, Tutti i diritti riservati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.