Crea sito

TARTUFI AL CIOCCOLATO BIANCO

Ecco un dolcino mignon da preparare all’ultimo minuto un bocconcino delizioso per addolcire il dopo pranzo o per accogliere amici e parenti improvvisi che vengono a farci gli auguri di Buone Feste!! Insomma sono tartufi al cioccolato bianco molto piacevoli e setosi come gusto assolutamente da provare e assaggiare…Ma via in cucina oggi devo fare tantissime cose e devo ancora preparare qualche dolce per il pranzo in famiglia di domani…PRESTOOOOOO ^_^!

TARTUFI AL CIOCCOLATO BIANCO

RICETTA VELOCE E GOLOSA

INGREDIENTI per una decina circa di tartufi al cioccolato bianco

  • 100 g di cioccolato bianco,
  • 5/6 wafer alla vaniglia,
  • 2/3 gocce di acqua di rose(facoltativo),
  • cocco rapè q.b.,
  • codette di cioccolato bianco q.b.

 

tartufi al cioccolato bianco

TARTUFI AL CIOCCOLATO BIANCO

PER PREPARARE I TARTUFI A CIOCCOLATO BIANCO

Sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria.

Unirvi i wafer alla vaniglia sbriciolati con le dita.

Aggiungere le gocce di acqua di rose.

Mescolare e fare tanti piccoli mucchietti scomposti su di un foglio di carta forno e porre il tutto in frigorifero.

Dopo circa 30/40 minuti riprendere il composto e farne dei tartufi regolari che poi passerete alcuni in cocco rapè ed altri in codette di cioccolato bianco.

Disporli negli appositi pirottini e lasciarli in frigorifero fino al momento di servirli in tavola.

Buon appetito e buona Vigilia di Natale con i tartufi di cioccolato bianco!

 

TI POTREBBERO INTERESSARE

TARTUFI CUORE DI AMARENA

tartufini cuore di amarena

TARTUFINI VELOCI

tartufini veloci

divisorio

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia fan page di Facebook ! Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni !!!!

Copyright © 2016 Annalisa Altini, Tutti i diritti riservati.

 

6 Risposte a “TARTUFI AL CIOCCOLATO BIANCO”

  1. se non abbiamo i wafer alla vaniglia possono andare bene al cioccolato o dei semplici biscotti

    1. Ciao Elena! Il gusto vaniglia si sposa bene con l’acqua di rose ed è per questo che li ho abbinati nell’impasto quindi basta omettere l’essenza di rosa e non c’è nessun problema con i wafer al cioccolato! I biscotti tipo frolle secche non li userei personalmente ma sono sempre pronta alla sperimentazione ^_^!! Grazie mille per essere passata sul blog e buona serata!

I commenti sono chiusi.