Tacchino arrosto con arancia e scalogno

Tacchino arrosto con arancia e scalogno un secondo di carne bianca facile succulento ed economico, un piatto gustoso e semplice!
La carne di tacchino come il resto del pollame è un alimento ipocalorico con dosi elevate di proteine e basso contenuto di colesterolo.
L’arrosto è un piatto squisito ideale per i pranzi della domenica in famiglia e quindi può essere una portata importante anche per i pranzi delle feste di fine anno che si stanno avvicinando a larghi passi.
Vi suggerisco anche altre ricette per arrosti di carne appetitosi come:
Arrosto di maiale al latteARROSTO DI MAIALE AL LATTE


Maiale con arance e speck arrosto economico

TACCHINO ARROSTO CON ARANCIA E SCALOGNO

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2fusi di tacchino
  • 2arance (possibilmente bio o non trattata)
  • 10scalogni
  • 1 ramettorosmarino
  • ramettitimo
  • q.b.brodo vegetale
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale e pepe

Preparazione

Tacchino arrosto con arancia e scalogno:rosoliamo la carne

  1. In una larga casseruola mettiamo poco olio Evo e come sfrigola mettiamo i fusi di tacchino e a fiamma vivace rosoliamoli bene da tutti i lati.

    Accendiamo il forno a 180°C.

Tacchino arrosto con arancia e scalogno: inforniamo la carne

  1. Trasferiamo la carne in una teglia da forno e aggiungiamo gli scalogni sbucciati, il rametto di rosmarino e di timo.

    Affettiamo 1 arancia e aggiungiamo anche le fettine nella teglia.

    Versiamo anche il succo della seconda arancia , regoliamo di sale e pepe e inforniamo lasciando cuocere per circa 45/50 minuti o a seconda delle caratteristiche del vostro elettrodomestico.

Tacchino arrosto con arancia e scalogno: terminiamo la cottura e serviamo a tavola!

  1. Controlliamo più volte la cottura stando attenti a che il sughetto non si restringa versando mestoli di acqua o brodo vegetale all’occorrenza.

    La carne risulterà tenera succulenta e saporita con una gradevole nota agrumata.

    Come spezie se piace potete unire anche la salvia e oppure il mirto …

    Un secondo di carne economico facile e gradevole da accompagnare a verdura lessata o purè di patate…

    Buon appetito!

    Annalisa

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.