Crea sito

SPAGHETTI CACIO E PEPE Ricetta regionale

Gli spaghetti cacio e pepe sono un piatto buonissimo della cultura gastronomica romana e conta davvero pochissimi ingredienti: dell’ottimo pecorino romano, pepe nero macinato al momento e della buona pasta! Per fare questo piatto che non avevo mai mangiato, ho usato gli spaghetti quadrati della Barilla una pasta che non ha certo bisogno di presentazioni o altro da parte mia e devo dire che ho gradito moltissimo soprattutto perchè grazie all’acqua di cottura si crea una cremina che avviluppa la pasta rendendola strepitosa! Fondamentale quindi la bontà del piatto, l’equilibrio che si forma tra l’acqua di cottura ancora umida sulla pasta scolata ed il tempismo con cui vi si mescola il pecorino

SPAGHETTI CACIO E PEPE

Ricetta regionale

INGREDIENTI  Per 4 persone

  • 350 g di spaghetti(per me quadrati della Barilla),
  • 80 g di pecorino romano,
  • sale q.b.,
  • pepe nero macinato al momento q.b.

spaghetti cacio e pepe

SPAGHETTI CACIO E PEPE

PREPARAZIONE

Lessate come sempre la pasta in acqua bollente salata(attenti a non eccedere perchè il pecorino è saporito)e quando sono cotti scolateli poco affinchè conservino un poco dell’acqua di cottura.

Versateli poi in una zuppiera  e cospargeteli con il pecorino e con il pepe macinato al momento.

Mescolate bene e con decisione in modo che il formaggio si sciolga formando una cremina che salserà meravigliosamente gli spaghetti.

Non resterà che servire subito questo buonissimo piatto della tradizione romana gli spaghetti cacio e pepe!

 

spaghetti cacio e pepe

Copyright © 2016 Annalisa Altini, Tutti i diritti riservati.

4 Risposte a “SPAGHETTI CACIO E PEPE Ricetta regionale”

I commenti sono chiusi.