SGOMBRO GRIGLIATO CON POMODORI

Lo sgombro (o scombro) è un pesce azzurro che troviamo spesso sui banchi delle pescherie, ha un costo relativamente basso, grandi proprietà nutritive ed è perfetto per preparare tante ricette economiche e buone. Personalmente è la prima volta che lo prendo e preparo una ricetta perchè ….boh non lo so in effetti ma è stato così fino ad ora! Complice una ricetta semplicissima vista sulla rivista  A tavola oggi ne ho fatto un piatto molto gustoso e fresco lo sgombro grigliato con pomodori.

Sgombro grigliato con pomodori
  • Preparazione: 15+ riposo Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 8/10 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

PER LA MARINATA

  • 100 ml vino bianco
  • 1 cucchiaino Pepe misto in grani
  • 1 rametto timo tritato
  • 1 rametto menta tritata

SGOMBRO GRIGLIATO CON POMODORI

  • 700 g filetti di sgombro
  • 250 g pomodori
  • 2/3 cucchiai capperi dissalati (io cucunci)
  • q.b. succo di limone
  • q.b. olio evo
  • q.b. prezzemolo

Preparazione

    1. Mescolate in una terrina tutti gli ingredienti della marinata.
    2. Lavate asciugate i filetti di sgombro e metteteli in una pirofila(o un Cuki)irrorateli con la marinata e mettete il tutto in frigorifero per almeno un’ora.
    3. In una seconda terrina preparate il condimento degli sgombri grigliati con pomodori.
    4. Tritate i capperi, tagliate a pezzetti i pomodori, unite il prezzemolo tritato ed il succo di limone.
    5. Trascorso il tempo della marinatura grigliate i filetti di sgombro sgocciolati dal liquido e disponendoli dalla parte della pelle sulla piastra rovente.
    6. Fate cuocere 12/15 minuti circa.
    7. Disponete poi i filetti di sgombro grigliato sul piatto di portata, distribuitevi sopra il condimenti di capperi ed altro.
    8. Aggiungete olio evo e servite in tavola.
    9. Buon appetito con gli sgombri grigliati con pomodori.

Consigli e note

Per la dieta mediterranea una corretta alimentazione è importantissima nella prevenzione di tante patologie diffuse nella popolazione mondiale. Alla base troviamo alimenti che bisognerebbe consumare tutti i giorni come la frutta, i cereali, la verdura, l’olio di oliva, i latticini e lo yogurt. Anche il pesce ha un ruolo fondamentale perchè in dosi corrette mantiene e migliora lo stato di salute delle persone e per questo motivo la nuova piramide della Dieta Mediterranea proposta da  IFMeD raccomanda un consumo di pesce di almeno 2 porzioni a settimana.

SE preferite altri secondi piatti di pesce vi invito a leggere questa raccolta di pietanze   se preferite un primo piatto sempre a base di pesce e crostacei in questo post troverete tantissime ricette piene di gusto e sapore!


Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia fan page di Facebook ! Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni !!!!

Copyright © 2017 Annalisa Altini, Tutti i diritti riservati.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.