Crea sito

SCHIACCIATA ALL’UVA ricetta dolce

Era da tempo che volevo fare questa torta anzi schiacciata all’uva : oggi ho trovato una ricetta che mi ispirava e l’  ho sperimentata ..Direi  che il risultato è proprio ottimo..ecco come ho fatto!

SCHIACCIATA ALL’UVA

Ingredienti Per uno stampo quadrato di cm 22 Un grappolo di uva bianca , 300 g di farina, 100 g di zucchero, 90 g di strutto, 15 g di lievito di birra fresco, 2 tuorli,  un pizzico di sale fino. Prima di infornare cospargere con due tre cucchiai di zucchero semolato la superficie della torta.

Procedimento Per prima cosa diluite  il lievito di birra in  mezzo bicchiere di acqua tiepida ed un pizzico di zucchero per facilitare la fermentazione.

Mettete la farina sulla spianatoia o in una terrina e quando il lievito avrà fatto una schiumina in superficie amalgamatelo con la farina aggiungendo poco alla volta altra acqua fino ad ottenere una pasta di media consistenza.

Lavoratela a lungo fino a quando si staccherà dalle pareti e lasciatela riposare coperta per circa un’ora in un luogo caldo: deve raddoppiare di volume!

Trascorso questo tempo, sgonfiatela ed aggiungete i tuorli, lo strutto ( meno un cucchiaio che servirà ad ungere la teglia), lo zucchero ed il pizzico di sale. Impastate a lungo fino a renderla elastica.

Prendete lo stampo, ungetelo con lo strutto tenuto da parte in precedenza e stendetela con le mani ad uno spessore di circa 1,5 cm.

Dopo aver lavato l’uva bianca Vittoria , mettetela nella pasta affondando i chicchi all’interno e fatela lievitare per minimo  mezz’ora.

Prima di infornare a fuoco moderato, tornate ad inserire gli acini nell’impasto ora lievitato e cospargete di zucchero semolato in abbondanza. Deve rimanere in cottura per circa mezz’ora o poco più a 180 °C. Non avevo mai fatto questa torta con l’uva e sono molto soddisfatta del risultato! Buona merenda!

VUOI DIVENTARE FAN DELLA MIA PAGINA SU FACEBOOK? CLICCA QUI E METTI MI PIACE E RESTA AGGIORNATO ALLE NUOVE RICETTE ISCRIVENDOTI ALLA NEWSLETTER!GRAZIE ^_^

schiacciata-uva La cucina di ASI

 

 

8 Risposte a “SCHIACCIATA ALL’UVA ricetta dolce”

  1. Dev’essere davvero deliziosa. Purtroppo sono intollerante al lievito di birra. Dici che il risultato è buono anche con il lievito per torte salate? Grazie!

I commenti sono chiusi.