Riso pilaf con carciofi-Ricetta primo piatto

Non sono una grande amante dei carciofi soprattutto perchè si lavora tanto e si mangia pochissimo ma apprezzo il loro sapore …è solo pigrizia estrema la mia ahimè!!  Comunque sia, quando ho letto la ricetta su di una rivista di cucina ho pensato di  realizzare questo piatto il riso pilaf con carciofi-ricetta primo piatto che ho assaggiato e mangiato io sola perchè il giovane adolescente ha sdegnato la preparazione e si è fiondato su una lasagna al radicchio che avevo surgelato pochi giorni fa! Diciamo che siamo stati entrambi felicissimi della scelta ^__^  : a voi l’ultima parola!!!

RISO PILAF CON CARCIOFI

RICETTA PRIMO PIATTO

INGREDIENTI per 4 persone

  • 350 g di riso per risotti,
  • 8 carciofi di media grandezza,
  • 150 g di pancetta a dadini,
  • 1 limone,
  • 7 dl circa di brodo vegetale,
  • 2 scalogni,
  • olio evo q.b.,
  • sale.

CARCIOFI RISO PILAF La cucina di ASI © BLOG

RISO PILAF AI CARCIOFI 

PREPARAZIONE

Pulite i carciofi eliminando la parte più dura del gambo, le foglie esterne e le spine.

Divideteli in spicchi e metteteli in una ciotola con acqua  fredda acidulata con il succo del limone spremuto.

Tritate gli scalogni e fateli rosolare per pochi minuti in poco olio evo.

Aggiungete i carciofi  e lasciate cuocere per 2/3 minuti.

Unite ora un poco di acqua calda e fate cuocere i carciofi per 15 minuti fino a che sono teneri.

In una padella a parte scaldate un paio di cucchiai di olio e rosolate la pancetta a dadini.

Aggiungete ora il riso e fatelo tostare per un paio di minuti.

Versate  i carciofi e il brodo, coprite la padella e fate cuocere senza mescolare per 15/18 minuti: il riso avrà assorbito tutto il liquido e sarà cotto.

Preparate i piatti singoli e portate in tavola il riso pilaf con carciofi!

P.S. Personalmente ho servito il piatto con una bella spolverata di grana grattugiato!

Buon appetito!

Annalisa

Fonte Vero cucina

Copyright © 2015 Annalisa Altini, Tutti i diritti riservati.

6 Risposte a “Riso pilaf con carciofi-Ricetta primo piatto”

  1. Ottima idea, il riso pilaf lo preparo spesso perché lo trovo molto comodo: una volta azzeccate le dosi si lascia lì senza bisogno di mescolarlo (e tu sei la pigra? 😀 ) Devo provare anche con i carciofi 😉

I commenti sono chiusi.