Crea sito

POLLO CON TIMO E LIMONE Ricetta secondo piatto di carne

Questo piatto è  stato davvero molto apprezzato perchè la carne resta succosa  e profumatissima di limone ed il timo conferisce una nota particolare che sta benissimo con il resto…e il sughetto che si forma in cottura è strepitoso! Il limone è davvero un agrume che si adatta a tante preparazioni. Un pollo basico al limone  che ricordo è quello che faceva la mia mamma quando voleva un piatto semplice e non banale: prendeva un bel limone succoso e ben lavato e lo metteva nel “culetto” del pollo, poi chiudeva con dello spago per alimenti e via in forno!

ECCO LA RICETTA DEL POLLO CON TIMO E LIMONE 

INGREDIENTI Per 6 persone 1,5 kg di pollo a pezzi piccoli, 3 limoni non trattati, timo, salvia, 200 ml di vino bianco fermo, 6 spicchi d’aglio fresco, olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

pollo con timo e limone La cucina di ASI

POLLO CON TIMO E LIMONE

PREPARAZIONE Lasciate in una terrina per circa 30 minuti i pezzetti di pollo con 3 cucchiai di olio, un trito abbondante di salvia e timo freschi, sale e pepe.

Accendete il forno a 180°C.

Disponete il pollo in un unico strato nella teglia scelta e unite le fettine di limone, gli agli vestiti e un poco d’olio evo.

Versate il vino, coprite la teglia con carta alluminio e infornate per circa un’ora.

Togliete ora l’alluminio, alzate un poco la temperatura(200°C) e lasciate rosolare il pollo per circa 30 minuti.

Servite in tavola con il sughetto denso e profumato che si sarà formato in cottura…

BUON APPETITO…CIAO

 

4 Risposte a “POLLO CON TIMO E LIMONE Ricetta secondo piatto di carne”

  1. buonissimo…il timo è la spezia preferita dalla mia sorellina,ora che vado da lei le propongo questo piatto!!!!ti farò sapere cara….
    buona giornata e buon we

I commenti sono chiusi.