Crea sito

Pasta alla messinese



Alla ricerca di letture estive mi sono imbattuta in questa ricetta della pasta alla messinese un primo piatto piccantino e saporito con un condimento tipicamente mediterraneo e molto semplice!
Ho scelto un formato di pasta corta per realizzarlo come questi super fusilli che ben catturano il condimento.
Quali sono i formati di pasta che possiamo utilizzare nelle nostre ricette?
Allora abbiamo:
– la pasta lunga a sezione tonda, quadrata o rettangolare;
– la pasta in nidi o matasse;
– la pasta tubolare;
– la pasta corta;
– la pasta minuta;
– la pasta ripiena.
Per me la migliore per questo condimento è la pasta corta ma …sono pronta a cambiare idea con i vostri suggerimenti!
Vi consiglio anche queste ricette di pasta corta come:
Pennette alla crema di prosciuttoPENNETTE ALLA CREMA DI PROSCIUTTO

Maccheroni alla FranchinoMACCHERONI ALLA FRANCHINO

rigatoni all'abruzzeseRIGATONI ALL’ABRUZZESE

PASTA ALLA MESSINESE
La cucina di ASI

Pasta alla messinese
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 320pasta
  • 1peperone giallo
  • 500 gpomodori datterini
  • 1/2cipolla
  • 1peperoncino
  • 16olive taggiasche
  • 100 gpiselli surgelati
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.grana Padano DOP (grattugiato)

Preparazione

  1. • Sbucciamo e tritiamo finemente la cipolla .

    • Laviamo asciughiamo e cuociamo il peperone sulla fiamma abbrustolendolo da tutti i lati.

    Spellatelo eliminate i filamenti bianchi e i semi all’interno.

    Tagliatelo poi a listarelle di media grandezza.

  1. • In una casseruola mettiamo l’olio Evo e la cipolla tritata, facendola stufare dolcemente.

    Uniamo poi il peperoni ed i piselli surgelati.

    Mescoliamo il condimento e uniamo alcuni cucchiai di acqua calda portando tutto a cottura.

  1. • Dopo 3/4 minuti uniamo i pomodori datterini tagliati a metà.

    Mettiamo anche le olive ed il peperoncino.

    Regoliamo di sale e pepe e lasciamo il condimento della pasta alla messinese ad insaporirsi su fiamma dolce.

  1. Nel frattempo lessiamo la pasta in acqua bollente salata scolandola al dente e versandola poi nel condimento oramai pronto.

    A fiamma vivace saltiamo la pasta alla messinese aggiungendo anche il grana grattugiato a piacere.

    Un condimento saporito e gustoso per la pasta alla messinese che oggi vi ho preparato…

    Buon appetito!

    Annalisa

FONTE qui

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.