PANE DEI MORTI – PAN DE LOS MUERTOS

Il Pane dei morti – Pan de los muertos è una tipica ricetta messicana che viene preparata qualche giorno prima della festività dei morti celebrazione molto importante per la cultura del Messico. Il pane dei morti  è preparato con una ricetta molto semplice che può essere aromatizzata sia con i semi di anice sia con l’aroma dell’arancia. La pagnotta tonda deve avere un cerchio di pasta piccolo centrale e 8 bastoncini sagomati che dovrebbero ed insisto dovrebbero assomigliare alle ossa(fate un bastoncino di impasto e pizzicatelo in due punti diversi). Oddio io ci ho provato con la mia massima volontà ma come ben vedete in cottura le “ossa” sono andate per i fatti loro, mentre il cerchietto centrale è rimasto,maledetto lui, bello fermo in centro…Come l’ho visto ho detto: “eh mo’ come posso pubblicare la ricetta sul blog??” Poi ho sperato che i miei cari lettori …perdonino questo “sbaglio”!!Il pane è profumatissimo davvero ottimo e merita alla grande e ricordatevi di mettere più zucchero in superficie proprio tanto tanto ok??? Un abbraccio…

 

Pane dei morti - Pan de los muertos
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 + riposo minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    8/10 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 200 g farina Manitoba
  • 180 g farina 00
  • 80 g Burro (morbido a pomata)
  • 80 g zucchero semolato (+ altro prima di infornare)
  • 80 ml succo d’arancia
  • 1 cucchiaio Acqua di fiori d’arancio
  • 1 arancia (scorza grattugiata)
  • 1 uovo
  • quasi 1 bustina Lievito di birra secco
  • 1 pizzico Sale fino
  • 1 tuorlo (da spennellare prima di infornare)

Preparazione

  1. PRIMO IMPASTO

    1.  In un mezzo bicchiere di acqua tiepida mettete il lievito con un poco di zucchero ed attendete la fermentazione.
    2. Fate fontana con le due farine e aggiungete la schiumetta fermentata ed un poco alla volta gli altri ingredienti ( sale  per ultimo)
    3. Dovete fare un bel panetto che resterà un poco appiccicoso; nel caso lo fosse troppo,aiutatevi con una manciata in più di farina.
    4. Lasciatelo in un luogo caldo e dopo averlo coperto con uno strofinaccio pulito, “dimenticatevelo” per un’ora e mezza minimo.
  2. SECONDA LIEVITAZIONE

    1. Una volta raddoppiato di volume, impastatelo nuovamente dandogli la forma della pagnotta e delle ossicine come detto sopra.
    2. Mettetelo a lievitare per almeno un ‘altra mezz’ora coperto.
    3. Con un tuorlo sbattuto con poca acqua spennellatelo in superficie.
    4. Cospargetelo di zucchero semolato.
  3. LA COTTURA

    1. Ponetelo ora nella teglia, protetta con carta forno e fatelo cuocere a fuoco basso 170 °C per circa 40 minuti o a seconda delle caratteristiche del vostro elettrodomestico.
    2. Fate raffreddare e portate in tavola.

    E’  morbidoso e profumato …Provatelo e buon appetito con il Pane dei morti – Pan de los muertos!

DIA DE LOS MUERTOS

  1. La festa dei morti in Messico è una celebrazione ricca di colori, altari imbanditi e maschere,usi e costumi tramandati dagli Atzechi e dal 2003 è divenuta  Patrimonio dell’Umanità.E’ una giornata che celebra la vita dove i messicani(ma festeggiano anche altri paesi dell’America Latina)con ironia e divertimento si mascherano come calacas(scheletri colorati) e scendono per strada danzando e coinvolgendo chiunque incontrano sui loro passi.

    FONTE FOTO E TESTO QUI

Consigli e note

Se vi piacciono le ricette etniche troverete in questo articolo tantissime ricette per tutte le portate del menù…


Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito!   Mi trovate su INSTAGRAM   PINTEREST   GOOGLE +    YOU TUBE    TWITTER  e sulla pagina del blog su  pagina Facebook per non perdere nessuna ricetta o speciale  e commentare con me le varie preparazioni!!!

Copyright © 2017 Annalisa Altini, Tutti i diritti riservati

FONTE DELLA RICETTA CHEF KUMALE’

 

Precedente ZITI AL FORNO CON POLPETTINE Successivo CHIPS DI CAVOLO NERO

4 commenti su “PANE DEI MORTI – PAN DE LOS MUERTOS

Lascia un commento