Crea sito

Nastri di crespelle

Un’idea veloce e semplice i nastri di crespelle per un dolcetto buono non solo a Carnevale ma anche per ogni periodo dell’anno che ho accompagnato alla squisita crema inglese che ho pubblicato pochi giorni fa!

Le crespelle che amo e che ho fatto per tanti anni in un’osteria in via del Pratello a Bologna sono fatte con un impasto semplice e tanto versatile con cui preparare tutte le portate del menù da primi ricchi e gratinati al forno a involtini gustosi a fagottini con verdure a …tutto quello che preferite!!

In questo caso sono semplicemente fritte in olio di semi e cosparse di zucchero a velo e così croccanti sono gustosissime e veloci!

Vi suggerisco altre ricette con le crespelle come :
Crespelle-Impasti e ricetteCRESPELLE IMPASTI E RICETTE

Crespelle gorgonzola e nociCRESPELLE GORGONZOLA E NOCI

Rotolo di crespelle al fornoROTOLO DI CRESPELLE AL FORNO

Crepes suzetteCREPES SUZETTE

NASTRI DI CRESPELLE


Nastri di crespelle
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura3 Minuti
  • Porzioni2/4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 mllatte
  • 125 gfarina 00
  • 2uova medie
  • 20 gburro
  • q.b.zucchero a velo
  • q.b.olio di semi (per la frittura è preferibile di arachide)

Preparazione

  1. Per i nastri di crespelle setacciamo la farina e mettiamola in una terrina.

    Aggiungiamo anche le uova leggermente sbattute ed il latte freddo.

  1. Fondiamo il burro e aggiungiamo anch’esso agli altri ingredienti.

    Mescoliamo bene anzi benissimo e passiamo poi il composto con un colino per eliminare eventuali grumi.

  1. Imburrate leggermente un padellino e man mano versate un quantitativo di impasto per le crespelle cuocendole da ambo le parti e mettendole poi a raffreddare impilate una sull’altra.

    Continuate fino ad esaurire il preparato lasciando intiepidire il tutto.

  1. Tagliamo a striscioline le crespelle e friggiamole in olio di semi a giusta temperatura(circa 180°C ) fino ad averle dorate e croccanti!

    Lasciamo scolare l’unto in eccesso e poi cospargiamo i nastri di crespelle con lo zucchero a velo.

  2. Serviamo questi dolcetti in tavola così semplicemente oppure accompagnateli con la crema inglese Crema inglese ricetta senza farina

    Buon appetito!

    Annalisa

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.