MOZZARELLA FRITTA

Mozzarella fritta, un modo sfizioso e calorico per consumare un trancio di mozzarella compatta che stava riposando nel frigorifero è stato quello di friggerla super impanata in olio bollente. Più che una ricetta è uno stuzzichino un antipasto adatto anche ai vegetariani che sicuramente non guarda tanto alla bilancia alle calorie ed al colesterolo ahimè! Se preferite usare la mozzarella fior di latte dopo averla tagliata in fettine spesse 1 cm fatele scolare molto bene per perdere il siero che durante la frittura potrebbe ammosciare la preparazione. La mozzarella fritta è da mangiare tiepida ma per me è buonissima anche a temperatura ambiente quindi corriamo in cucina per preparare questo veloce sfizioso antipastino di mozzarella fritta!

Mozzarella fritta
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    2/4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 400 g mozzarella
  • 3 uova
  • q.b. pangrattato
  • q.b. olio di semi (per la frittura)
  • q.b. Sale fino

Preparazione

    1. Tagliate la mozzarella compatta a fettine di 1 cm di spessore(se usate il fior di latte scolatela come dicevo in precedenza per eliminare il siero).
    2. Sbattete le uova in una terrina con un pizzico di sale.
    3. In un’altra ciotola mettete il pangrattato.
    4. Immergete la prima fetta di mozzarella nell’uovo poi passatela nel pangrattato.
    5. Fate la panatura una seconda volta premendo bene il pangrattato e continuate fino ad esaurire tutti gli ingredienti.
    6. In una larga padella mettete olio di semi in abbondanza e quando è a temperatura friggete la mozzarella girandola e dorandola da ambo i lati.
    7. Scolatele la mozzarella fritta nella carta assorbente apposita e servitela immediatamente.
    8. Buon appetito con la mozzarella fritta!

Consigli e note

Di mozzarella ve ne sono di più varietà come ad esempio quella di bufala campana, di latte di bufala, con latte di bufala, tradizionale o fior di latte ed ognuna deve essere etichettata in modo corretto rispondendo alle leggi italiane senza frodare noi consumatori a volte ignari delle regole imposte.

La mozzarella quella di vacca che tutti o quasi reputiamo essere un prodotto “magro”, ha il 19,5 % di grassi e quella di bufala arriva fino al 25%.

Sul blog trovate molte ricette che potrete leggere in QUESTO ELENCO  grazie!

 

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia fan page di Facebook ! Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni !!!!

Copyright © 2017  Annalisa Altini, Tutti i diritti riservati.

 
Precedente TARTUFI OREO Successivo SEMIFREDDO CON MASCARPONE LIMONE E MIRTILLI

6 thoughts on “MOZZARELLA FRITTA

Lascia un commento