Crea sito

Maccheroncini con le sarde

Maccheroncini con le sarde…a voi piace? Ne avevo un lontano ricordo ed oggi che ho trovato delle belle sarde cicciotte ho pensato di mettermi all’opera e preparare questo gustoso primo piatto. Andrea ha fatto il rompino e non l’ha mangiata( ….”e se ci sono delle lische ??”..) ma io l’ ho  mangiata di gran voglia e mi è pure parecchio piaciuta…

MACCHERONCINI CON LE SARDE

Ricetta primo di pesce

INGREDIENTI  Per 6 persone 450 g di di pasta corta, 600 g di sarde freschissime, 1 cipolla media tagliata a fettine sottili, le barbette verdi di 2/3 finocchi, 4 acciughe diliscate, 50 g di uvetta sultanina ammollata in acqua tiepida e ben strizzata, 50 g di pinoli, olio di semi ed olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

 

maccheroncini con le sarde

MACCHERONCINI CON LE SARDE

PER PREPARARE I MACCHERONCINI CON LE SARDE

PROCEDIMENTO Per prima cosa pulite  indossando dei guantini usa e getta magari  (^_^)  le sarde eliminando la testa, le interiora, le lische e la coda e sciacquandole sotto l’acqua corrente .

Prendete la cipolla e fatela imbiondire con  un poco di olio evo poi aggiungete le acciughe ridotte quasi a purea,  le barbette dei finocchi, l’uvetta ammollata, i pinoli e metà delle sarde.

Fate andare per circa 15 minuti aggiungendo se occorre un mestolo di acqua calda e regolate di sale e pepe prima di spegnere il tutto.

In un tegame a parte, friggete le sarde rimaste semplicemente “nude” senza infarinarle e fate scolare l’unto in eccesso sopra la carta assorbente.

Nel tegame con acqua salata in ebollizione, cuocete i maccheroncini e conditeli con il composto di sarde, pinoli etc e dopo aver preparato i piatti,  decorateli con le sarde fritte separatamente.

Un giro d’olio evo e …in tavola ragazzi, si mangia siciliano oggi!!!! Buona giornata a tutti!

 

TI POTREBBE INTERESSARE

PRIMI PIATTI DI PESCE

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia fan page di Facebook! Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni !!!!

Copyright © 2013 Annalisa Altini, Tutti i diritti riservati.

8 Risposte a “Maccheroncini con le sarde”

  1. Se si vuole stare nel solco della tradizione siciliana,anzi palermitana, elemento essenziale di questo piatto è la finocchiella selvatica,che ha un sapore completamente diverso dalle barbette del finocchio che ne snaturano il gusto! Inoltre vanno lessate nell’acqua dove poi sarà cotta la pasta! Le acciughe è una scelta personale,a casa mia mai.dopo aver soffritto la cipolla si aggiungono le sarde che cuocendo lentamente si disfano,quindi la finocchiella lessata e tagliata finissima,uvetta e pinoli ! Poi ci sono due varianti rossa(con pochissimo pomodoro) o gialla(con lo zafferano!) ciao!

I commenti sono chiusi.