Crea sito

Liquore 44

La ricetta del liquore 44 l’ho scritta in un quadernino che sta in mezzo a quintali di riviste e libri di cucina e mi riporta ai primi anni in cui mi ero trasferita dalla Romagna a Bologna.
E’ facilissima molto aromatica e ha il numero 44 ricorrente per i giorni di riposo e per le dosi degli ingredienti.
Il liquore 44 è ma basta vedere la foto aromatizzato all’arancia e al caffè e l’aroma è intenso e piacevolissimo.
Questo liquore ha un procedimento diverso dai soliti che trovate qui sul blog nel senso che non si fa nessun sciroppo ma semplicemente si dà aroma e carattere ad una grappa bianca già pronta.
Qual è il procedimento solito per fare i liquori casalinghi?
Generalmente i liquori di casa nostra sono aromatizzati a frutta a verdura ad aromi che vanno lasciati per alcuni giorni in alcol affinchè rilascino le loro essenze e poi, dopo quindi un definito periodo di infusione, al liquido che si forma va aggiunto uno sciroppo classico di acqua e zucchero in dosi precise.
Il liquore che si forma va poi nuovamente lasciato a riposo per giorni prima di essere conservato in frigorifero(generalmente un paio di mesi se non di più) e golosamente tracannato!

Sul blog ci sono molte ricette di liquori casalinghi quasi tutti digestivi da gustare freddi e tra tutti io preferisco:
Liquore all'uovo casalingoLIQUORE ALL’UOVO VOV CASALINGO

Bananino liquore cremosoBANANINO

Crema di liquirizia ricetta liquore casalingoCREMA DI LIQUIRIZIA

LIQUORE 44
La cucina di ASI

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo44 Giorni
  • Porzioni1 L
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 lgrappa bianca
  • 1arancia
  • 44zollette di zucchero
  • 44chicchi di caffè

Strumenti

  • Barattolo
  • Coltello
  • Imbuto

Preparazione

  1. Per questo digestivo il liquore 44 occorre per prima cosa lavare bene e asciugare una arancia bella grossa e matura.

    Poi dobbiamo inciderla per 44 volte con un coltellino affilato e prestando attenzione a non affettarsi una falange!

  1. Ora dobbiamo inserire in ogni fessura un chicco di caffè.

    Io ho cercato di spingerli a fondo ma come vedete dalla foto ne sono scappati due a girovagare nella grappa!

  2. Ora versiamo nella contenitore a chiusura ermetica lo zucchero la grappa e chiaramente la nostra arancia punzecchiata al caffè.

  1. Dimentichiamoci di questo barattolo per 44 giorni lasciandolo in dispensa lontano da sole e calore.

    Trascorso il tempo di riposo non resta che filtrare e degustare il liquore 44 !

  2. Cin cin …

    Annalisa

  1. Non perdere anche la ricetta del LIQUORE ALLE BACCHE DI GINEPRO

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.