LINGUINE CON BROCCOLI E SALSICCIA

I broccoli sono una verdura che amo molto che faccio spesso anche facilmente e velocemente appena lessata e tirata in padella con aglio e peperoncino. Oggi con la salsiccia ne ho fatto un primo piatto molto saporito usando un formato di pasta lunga come le linguine ma è un condimento che andrà alla grande anche con la pasta corta come la gramigna, i sedanini ed altro ancora. Vi precedo in cucina per preparare le linguine con broccoli e salsiccia….

Linguine con broccoli e salsiccia
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 320 g linguine
  • 400 g broccoli
  • 350 g salsiccia
  • 1/2 bicchiere Vino bianco secco
  • 1 spicchio aglio
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. sale
  • q.b. peperoncino (facoltativo)
  • q.b. grana grattugiato

Preparazione

    1. Staccate con cura le cime dei broccoli lavateli e lessateli in acqua bollente salata per 7/8 minuti.
    2. In un’altra padella possibilmente antiaderente rosolate la salsiccia spellata e a pezzetti con un filo d’olio e lo spicchio d’aglio.
    3. Dopo 10 minuti circa aggiungete e fate evaporare il vino bianco secco.
    4. Scolate i broccoli e metteteli in padella con la salsiccia ripassandoli in padella per 5/6 minuti(eliminate l’aglio).
    5. Lessate la pasta, scolatela al dente e mettetela in padella con broccoli e salsiccia.
    6. Regolate di sale aggiungete il peperoncino se piace e saltate la pasta in padella amalgamando bene il tutto.
    7. Preparate i piatti unendo  il grana grattugiato a piacere e un giro di olio evo a crudo…
    8. Buon appetito con le linguine con broccoli e salsiccia!!!

Consigli e note

I broccoli appartengono alla famiglia delle Crucifere con i cavolfiori e  le rape.Queste verdure sono una ricca fonte di vitamine quali la C,K acido folico, di minerali come potassio, ferro e manganese e di altri composti che hanno un’azione antiossidante. Ricordatevi che i broccoli essendo ricchi di fibre insolubili possono provocare la formazione di gas intestinali e gonfiore soprattutto nelle persone che soffrono di gastrite o colon irritabile. Da ultimo il broccolo è un alimento sconsigliato alle persone che assumono farmaci anticoagulanti che potrebbero risentire dell’azione della vitamina K e in caso di ipotiroidismo da carenza iodica sono da consumare con moderazione quindi …rivolgetevi al vostro medico di base per saperne di più!!!(Informazioni di carattere medico a cura della dott.ssa Lucia Trivisano biologa-nutrizionista)

Sul blog trovate:

  1. Pasta al forno ai 3 cavoli,
  2. Conchiglioni ripieni al forno,
  3. Torta salata con broccoli e olive.

Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito!   Mi trovate su INSTAGRAM   PINTEREST   GOOGLE +    YOU TUBE    TWITTER  e sulla pagina del blog su  pagina Facebook per non perdere nessuna ricetta o speciale  e commentare con me le varie preparazioni!!!

Copyright © 2018 Annalisa Altini, Tutti i diritti riservati

 
Precedente MOUSSE DI LIMONE Successivo MOSCARDINI IN ZIMINO

Lascia un commento