LIMONCINO ricetta liquore casalingo

La ricetta  del Limoncino è iper – collaudata: ho iniziato a farla nel 1992 (non sono Matusalemme però eh?!) dopo averla letta su La cucina Italiana. E’ davvero ottima, non troppo alcolica direi morbida, va giù nel pancino che è una meraviglia! Da degustare dopo cena durante le prossime partite di calcio o per le Olimpiadi londinesi che arriveranno il mese prossimo.

LIMONCINO

Ingredienti 400 gr di zucchero semolato, la buccia( solo il giallo ) di 3 grossi limoni ben lavati ed asciugati, mezzo litro di alcol puro per dolci 95 ° vol.

Procedimento

Mettete sul fuoco mezzo litro di acqua con lo zucchero e la buccia dei limoni e fare bollire per un minuto.

Freddo che sia,mettetelo in una capace bottiglia ed unite l’alcol.

Lasciate il liquido  in infusione per 7 giorni al buio avendo l’accortezza di scuotere alcune volte al giorno la bottiglia, permettendo così alle bucce di rilasciare tutto il loro aroma.

Dopo una settimana filtrate con una garza o un colino a maglie fitte.

Fate riposare il liquore prima di berlo per almeno un mese…se  ne siete capaci eh eh ^_^

Cin cin con il Limoncino!

SE TI PIACCIONO I LIQUORI HOMEMADE ECCO QUI TANTE ALTRE RICETTE

I liquori casalinghi La cucina di ASI

 

 

Precedente TACCHINO FREDDO ESOTICO ricetta estiva Successivo FELICE FINE SETTIMANA A TUTTI!

8 commenti su “LIMONCINO ricetta liquore casalingo

  1. Buonissimo il limoncino, brava!! Non preoccuparti il problema non è berlo, ma è farlo 🙂

    • La cucina di ASI il said:

      l’ho finito sai..sennò te lo facevo assaggiare…grazie!

  2. carmela il said:

    Il nostro limoncello di Sorrento o amalfitano è fatto diversamente da quello che fai tu e vorrei che tu provassi a farlo, per dirmi la differenza fra la tua ricetta e la mia.
    In commercio ce ne sono tanti, ma ti posso assicurare che quello che faccio io, riscuote molto successo, e così ne faccio tanto per poterlo regalare a Natale.
    4 limoni grandi, appena colti (qui ci sono quelli di Sorrento che sono proprio grandi e per riempire una bottiglia da 1 litro di limoncello, ne bastano anche tre, che hanno una buccia rugosa e piena di oli essenziali)
    oppure 5 medi,
    350 ml di alcool 96 volumi ( se piace più alcolico 400 ml)
    500 ml di acqua
    600 gr di zucchero
    Si mettono in infusione le bucce dei limoni con l ‘alcool, (come tu sai, solo la parte gialla) in un vaso a chiusura ermetica e si lasciano per 1 settimana circa e…..dopo almeno una settimana, si aggiunge l’acqua con lo zucchero che viene bollita per 4 o 5 minuti, per fare sciogliere bene lo zucchero, che una volta diventato freddo si aggiunge l’alcool scolato dall’infusione delle bucce. (che va misurato).
    Vedrai che quando avviene la miscela, il colore diventa di un giallo perlaceo.
    Si imbottiglia e si vuole, filtrarlo, metterlo in frigo e dopo qualche giorno è pronto.
    Per me, questa ricetta che ho collaudato, ha la giusta dose di zucchero, di aroma di limoni e di alcol.
    Se ti va di farlo, fammi sapere il risultato.
    ciao Carmela

    • Sei stata davvero gentilissima a lasciarmi la tua ricetta cara Carmela e proverò a farla al più presto …Se mi dai il permesso poi ti scriverò all’indirizzo email che leggo e vedo SOLO io per dirti se mi è piaciuto!! Sei stata molto generosa e carina e ti ringrazio tanto della visita A presto!!!

I commenti sono chiusi.