GRAFFE NAPOLETANE SENZA PATATE

Indecisa se preparare nuove ricette per San Valentino o per il Carnevale, ho deciso di preparare un dolcino fritto buonissimo le graffe napoletane che pur essendo tipico del periodo carnascialesco, credo sia perfetto per tutti i momenti dell’anno e da gustare anche con il moroso magari usando per la preparazione,dei coppapasta a forma di cuore, no??? Comunque sia  le graffe napoletane senza patate sono qualcosa di strepitoso, una ricetta tipica della cucina campana per un lievitato dolce soffice e tanto tanto buono. Questo piatto arriva in Campania durante la dominazione austriaca dopo il trattato di Utrech: sono infatti una rielaborazione dei krapfen generalmente farciti con la confettura. E’ una ricetta della cucina napoletana dalla preparazione lunga tipica dei lievitati ma queste ore di lievitazione sono necessarie e fondamentali per ottenere graffe soffici e lievi ma basta con le parole e via in cucina a cucinare le graffe napoletane senza patate….

GRAFFE NAPOLETANE SENZA PATATE

RICETTA DOLCE GOLOSA

INGREDIENTI per 17/18 graffe napoletane senza patate

  • 250 g di farina 00,
  • 250 g di farina Manitoba,
  • 50 g di burro,
  • 2 uova medie,
  • 50 g di zucchero semolato,
  •  4 g  di lievito di birra secco( per me  Mastro Fornaio) oppure 15 g di ldb fresco,
  • 250 ml di latte,
  • 10 g di sale,
  • scorza grattugiata di limone non trattato,
  • olio di semi per la frittura.

graffe-napoletane

GRAFFE NAPOLETANE SENZA PATATE

PER PREPARARE LE GRAFFE NAPOLETANE SENZA PATATE

Per prima cosa occorre preparare il lievitino mettendo in una terrina 100 g di farina presa dal totale, il lievito secco e un cucchiaio di zucchero.

Miscelate bene gli ingredienti ed unite 90 ml di latte a temperatura ambiente.

Amalgamate bene fino ad avere un composto omogeneo che coperto con pellicola trasparente deve lievitare per circa 30 minuti lontano da correnti d’aria.ate fino ad ottenere un composto omogeneo, coprite la ciotola con pellicola e fate lievitare per circa 30 minuti in luogo tiepido.

Lievitato che sia mettete il lievitino, le uova sbattute con la forchetta, lo zucchero, il resto delle farine, il latte, l’acqua e la scorza del limone.

Impastate tutti gli ingredienti con il gancio a foglia(oppure a mano) per circa 5 minuti, per il tempo necessario affinchè si amalgamino tra loro.

Ora inserite il gancio a uncino e procedete ad impastare mescolando bene il composto.

Unite poco alla volta il burro morbido non aggiungendone altro finchè il precedente non si è impastato alla perfezione.

Impastate a lungo e dopo circa 10 minuti unite il sale fino.

Continuate ancora per altri 10 minuti o fino a quando l’impasto si stacca da solo dalle pareti della ciotola(o non si attacca più alle dita delle mani).

L’impasto deve risultare ben liscio e omogeneo.

Nel caso si presentasse troppo morbido aggiungete un poco di farina.

Fate un panetto e mettetelo nuovamente a lievitare in luogo tiepido e asciutto per circa 2 ore: deve raddoppiare di volume.

Trascorso il tempo necessario, stendete il panetto su di un piano appena infarinato ad uno spessore di circa 2 mm.

Con un coppapasta(io ho questi in dispensa e uno vale l’altro)

stampo-per-ciambella-donuts-mold-con-pinzetta-per-glassare

 

stampo-ciambelline

 

 

preparate le ciambelline che metterete una ad una sopra ad un quadrato di carta forno lasciandole lievitare nuovamente per circa 30 minuti in forno con la luce accesa.

Trascorso il tempo mettete abbondante olio di semi(io migliore per la frittura visto l’alto punto di fumo che ha è quello di arachide)in un tegame e quando è al punto giusto(circa 170°C) fatevi  scivolare le graffe napoletane senza patate con la carta da forno che poi si staccherà in frittura.(Per altre informazioni sulla frittura leggi QUI).

Con cura estraetele, scolatele dall’unto in eccesso e rotolatele nello zucchero semolato immediatamente.

Ponetele nel piatto da servizio e mangiatele immediatamente!!

Sinceramente restano soffici anche il giorno dopo ma appena fatte sono invitanti e strabuone!!!!

Buon appetito con le graffe napoletane senza patate!!!

divisorio

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia fan page di Facebook ! Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni !!!!

Copyright © 2017 Annalisa Altini, Tutti i diritti riservati.

FONTE www.hovogliadidolce.it

Precedente CREMA ALL' ARANCIA SENZA BURRO UOVA LATTE E ZUCCHERO Successivo FRAPPE AL LIMONCELLO

4 commenti su “GRAFFE NAPOLETANE SENZA PATATE

I commenti sono chiusi.