Crea sito

Gnocchi di salmone e ricotta

Giovedì gnocchi dice la tradizione ma sono buoni tutti i giorni della settimana e oggi ho preparato un piatto prelibato e gustoso con la ricetta degli gnocchi di salmone e ricotta e biete!

Quando preparo ricette di gnocchi, diverse dalle solite mi sale il terrore che poi mettendo il primo gnocchetto in acqua bollente si sfilacci tutto e diventi una stracciatella ah ah!! Cosa che giuro non  è mai successa ma chissà perchè sono sempre in allarme ^_*!!!

Questi gnocchi sono sofficissimi perchè la ricotta(provate la mia ricetta per farla in casa!!!) dà leggerezza e hanno un gusto delicato e piacevolissimo!

Come erbette verdi ho usato le bietole ma potete usare gli spinaci o altre erbette miste anche se vi consiglio di non usare quelle amare come la catalogna che potrebbe dare un gusto …strano! Volete seguirmi che prepariamo insieme gli gnocchi ???

GNOCCHI DI SALMONE E RICOTTA

RICETTA PRIMO APPETITOSO

INGREDIENTI per 4 persone

  • 300 g di ricotta vaccina,
  • 2 uova,
  • 250 g di erbette,
  • 200 g di salmone fresco in tranci,
  • 4 fette di pancarrè senza crosta,
  • 80 g di farina,
  • 60 g di burro,
  • abbondante salvia.

Gnocchi di salmone e ricotta

 

GNOCCHI DI SALMONE E RICOTTA

PER PREPARARE GLI GNOCCHI DI SALMONE E RICOTTA

Frullate il pancarrè nel mixer e lessate in acqua bollente salate le bietole.

Basteranno 4/5 minuti poi scolatele e raffreddatele in una ciotola con acqua freddissima affinchè mantengano il colore brillante naturale.

Strizzatele e tritatele finemente.

In una ciotola sbattete le uova ed aggiungete il salmone fresco tritato a pezzetti.

Unite anche la ricotta e le erbette lessate e tritate.

Versate la farina ed il pancarrè e mescolate bene il composto con le mani.

Bagnate i palmi delle mani e fate gli gnocchi: i miei sono troppo ciccioni ma oramai …

Nel frattempo mettete sul fuoco la casseruola con l’acqua salata per la cottura degli gnocchi.

Al bollore calate delicatamente gli gnocchi e fateli cuocere per circa due minuti dal momento in cui salgono a galla.

In un pentolino fate fondere a fiamma moderata il burro con la salvia.

Scolate gli gnocchi e conditeli con il burro aromatizzato alla salvia.

Se piace aggiungete anche del grana grattugiato e servite subito in tavola!

Buon appetito con la ricetta degli gnocchi di salmone e ricotta!

TI POTREBBE INTERESSARE

RACCOLTA DI RICETTE DI GNOCCHI

giovedi gnocchi

 

TORNA ALLA HOME PER NUOVE E GUSTOSE RICETTE…


Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito!   Mi trovate su INSTAGRAM   PINTEREST   YOU TUBE    TWITTER  e sulla pagina del blog su  pagina Facebook per non perdere nessuna ricetta o speciale  e commentare con me le varie preparazioni!!!

Copyright © Annalisa Altini, Tutti i diritti riservati.

 

FONTE CUCINA MODERNA MARZO 2017

6 Risposte a “Gnocchi di salmone e ricotta”

  1. Ma che belli che sono Asi, fra l’altro quelli alla ricotta si fanno molto velocemente, bella ricetta. Fammi sapere se a tuo figlio è piaciuto il cavolfiore arrosto un abbraccio

I commenti sono chiusi.