Crea sito

Gattò o gateau di patate napoletano

Un grande classico oggi il gattò o gateau di patate napoletano un piatto unico saporito appetitoso tanto buono e ricco di gusto!
La cucina napoletana o campana in generale è ricca di piatti squisiti che nel tempo sono diventati emblema dell’Italia tutta e a seguito delle tante dominazioni succedutesi nel tempo ha assorbito tante influenze che ne fanno una delle più importanti cucine regionali italiane.
Vi suggerisco altre ricette con le patate come :
Patate alla savoiardaPATATE ALLA SAVOIARDA

Torta di patate mortadella e scamorzaTORTA DI PATATE MORTADELLA E SCAMORZA



GATTO’ O GATEAU DI PATATE NAPOLETANO

Gattò o gateau di patate napoletano
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • PorzioniSTAMPO 20/22 CM
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3uova (Pasta gialla Aia)
  • 1.2 kgpatate
  • 1mozzarella fior di latte
  • 80 gprosciutto cotto ( a dadini)
  • 50 gburro
  • 80 gsalsiccia (per me Strolghino)
  • q.b.sale e pepe
  • q.b.parmigiano reggiano (grattugiato)
  • q.b.latte (facoltativo)
  • q.b.burro e pangrattato (per lo stampo)

Preparazione

Gattò di patate napoletano

  1. Laviamo le patate e lessiamole partendo da acqua fredda in una ampia casseruola.

    Come sono cotte scoliamole e ancora calde passiamole nello schiacciapatate e mettendole poi in una terrina grande.

    Uniamo il burro a pezzetti e mescoliamo per amalgamare il tutto.

    Lasciamo intiepidire e passiamo ad affettare gli altri ingredienti.

Gattò di patate napoletano

  1. Gattò o gateau patate napoletano

    Tagliamo a dadini il prosciutto, il salame e la mozzarella.

    Versiamo il tutto sulla purea di patate mescolando bene il composto.

    Aggiungiamo qualche cucchiaio di parmigiano reggiano grattugiato un pizzico di noce moscata grattugiata e regoliamo di sale e pepe.

    Separiamo albumi e tuorli aggiungendo quest’ultimi al composto di patate per il gattò.

    Montiamo a neve gli albumi ed uniamoli con cura all’impasto già fatto.

Gattò di patate napoletano

  1. Imburriamo senza avarizia lo stampo(per me circolare diametro 22 cm) poi cospargiamolo di pangrattato eliminando l’eccesso.

    Versiamo la purea condita di patate e salumi livellando bene il tutto.

    Aggiungiamo qualche fiocco di burro e inforniamo a 190°C per circa 45 minuti.

    Cotto che sia facciamo intiepidire per una decina di minuti e serviamolo in tavola.

    Il gattò o gateau di patate napoletano è un piatto unico ricco e squisito buonissimo caldo ma pure a temperatura ambiente…

    Buon appetito!

    Annalisa

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.