Crea sito

FIORI DI CHIACCHIERE FARCITI

I fritti non fanno parte della mia cucina e spesso cerco di cucinare al forno anche quelle preparazioni che fritte mi farebbero sciogliere tutte le papille gustative ma preferisco non eccedere in fritture perchè l’alimentazione è fondamentale per vivere meglio ogni giorno e anche perchè mi piacerebbe che mio figlio assorbisse queste piccole indicazioni di buona alimentazione  per la sua prossima vita da uomo adulto e consapevole. Ma …come si fa in prossimità del Carnevale a non friggere??? Ditemi voi come diavolo si fa!!!Io non riesco e qualche dolcino fritto lo preparo o lo acquisto anche dal mio fantastico fornaio Lollo sotto casa e quindi via di castagnole(ricetta QUI), chiacchiere(QUA) e altro ancora ma oggi, complice l’arrivo di Sale&Pepe nella buchetta della posta, ecco questi bellissimi fiori di chiacchiere farciti. L’impasto è semplicissimo e croccante e potrete farcirli come preferite; io ho messo confettura e  crema di nocciole e cioccolato e mi sono fermata ma anche  la crema pasticcera classica sarebbe stata magnifica nel piccolo centro di questi deliziosi fiori di chiacchiere farciti! Andiamo …venite con me a preparare i fiori di chiacchiere farciti??? Io vi precedo ….

FIORI DI CHIACCHIERE FARCITI

RICETTA DI CARNEVALE

INGREDIENTI per tanti fiorellini di 6,5 e 3,5 cm  ∅

  • 250 g di farina,
  • 2 uova,
  • 1 cucchiaio di zucchero,
  • cannella q.b.,
  • 1 cucchiai di succo di arancia,
  • crema di nocciole e cioccolato q.b.(ricetta QUI),
  • mascarpone q.b.,
  • confettura a piacere q.b.,
  • smarties q.b.

Fiori di chiacchiere farciti

FIORI DI CHIACCHIERE  FARCITI

PER PREPARARE I FIORI DI CHIACCHIERE FARCITI

Fate fontana con la farina sulla spianatoia e versate al centro le uova sbattute, il succo d’arancia e lo zucchero.

Aggiungete anche la cannella e iniziate a impastare il composto fino ad avere un panetto liscio ed omogeneo.

Avvolgetelo in carta trasparente e ponetelo a riposo a temperatura ambiente per almeno 30 minuti.

Trascorso il tempo stendete l’impasto(io forse l’ho steso troppo sottilmente)con il mattarello o con la macchina apposita e ricavate con dei coppa pasta dei cerchi uno più grande dell’altro(i miei cerchietti per fare i fiori di chiacchiere farciti sono di 6,5 e 3,5 cm).

Prendete ogni cerchio(sia il piccolo sia il più grande) e praticate 5/6 taglietti per ogni cerchio con un coltello senza arrivare al centro della circonferenza: devono sembrare i petali dei fiori di chiacchiere!

Sovrapponete il piccolo cerchio sopra al grande premendo al centro per farli ben aderire e continuate fino ad esaurimento del panetto, componendo tanti fiori di chiacchiere.

Mettete abbondante olio di semi in un tegame(cottura per immersione) e friggete i fiori di chiacchiere  fino a quando non sono dorati e con le bollicine.

Personalmente per friggere i fiori di chiacchiere una volta calati nell’olio della frittura li tengo pochi secondi in immersione spingendoli sul fondo del tegame con uno spiedino di legno messo nel centro dei cerchi.

Basteranno pochi secondi per dorarsi quindi girateli per altri 5/6 secondi e scolateli su carta assorbente avendo cura di metterli al contrario.

Freddi che siano cospargeteli di zucchero a velo e farciteli con crema di nocciole e cioccolato e/o confettura a piacere e/o mascarpone.

Sono sfiziosi e soprattutto non sono unti !!!!Parola di Annalisa ^_^

Buon appetito con i fiori di chiacchiere farciti!

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia fan page di Facebook ! Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni !!!!

Copyright © 2017  Annalisa Altini, Tutti i diritti riservati.