Crostata grattugiata ai mirtilli

Crostata grattugiata ai mirtilli un dolce squisito e semplice e molto buono!

Se volete potete fare il fondo di pasta frolla stendendola al mattarello e non mettendola grattugiata e potete usare un mix di frutti di bosco al posto dei soli mirtilli: come sempre date il vostro tocco finale alle ricette a seconda delle preferenze personali e della vostra famiglia!

La crostata grattugiata ai mirtilli è un dolce casalingo e genuino,ottimo a merenda e a colazione e vedrete che piacerà anche ai più piccoli di casa!

Vi lascio la ricetta anche le 5 diverse ricette delle sorelle Simili per ogni tipo di frolla :
La pasta frolla delle sorelle Simili - 5 ricette di baseLA PASTA FROLLA DELLE SORELLE SIMILI 5 RICETTE DI BASE

CROSTATA GRATTUGIATA AI MIRTILLI
La cucina di ASI

Crostata grattugiata di mirtilli
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni33 x 22 cm
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gfarina 00
  • 180 gburro
  • 1uovo medio
  • 90 gzucchero
  • 4 cucchiailatte (se necessari per ammorbidire l’impasto)
  • 1 cucchiainolievito in polvere per dolci
  • 400 gmirtilli
  • 2 cucchiaizucchero
  • 1 cucchiaioamido di mais (maizena)

Preparazione

  1. Crostata grattugiata con mirtilli

    Per la pasta frolla della crostata grattugiata ai mirtilli mettiamo in una terrina la farina setacciata con il lievito istantaneo per dolci.

  2. Aggiungiamo anche lo zucchero ed il burro ben freddo a tocchetti piccoli.

  3. Mescoliamo bene e per ultimo mettiamo l’uovo medio ed il latte dosando il quantitativo.

    Facciamo un panetto omogeneo che divideremo quasi in 2 parti uguali.

    Mettiamo entrambi nella pellicola per alimenti e poniamo in freezer per circa 30 minuti.

  4. Nel frattempo foderiamo uno stampo con la carta forno rivestendo anche i bordi della teglia.

  1. Trascorso il tempo del riposo per indurire la pasta frolla estraiamo dal congelatore la parte più grande e con la grattugia ricopriamo tutto il fondo della teglia pareggiando lo spessore.

  2. Ora uniamo i mirtilli lavati asciugati e cosparsi con i cucchiai di zucchero e maizena, ricoprendo tutti i filamenti di pasta frolla grattugiata.

  1. A questo punto prendiamo l’altra parte di frolla e sempre con la grattugia ricopriamo i mirtilli freschi con la pasta frolla grattugiata a julienne.

  2. Ora inforniamo la crostata grattugiata ai mirtilli a 180° per circa 50 minuti o a secondo le caratteristiche del vostro elettrodomestico.

  3. Lasciamo raffreddare per 15 minuti circa poi cospargiamo di zucchero a velo e serviamo in tavola!

    Buon appetito!

    Annalisa

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.