Crea sito

Crema di limoncello

Mi piace molto preparare liquori casalinghi come digestivi e nel blog sono già parecchie le ricettine provate dal classico limoncello, al liquore di liquirizia, ai chicchi di caffè, al liquore all’uovo Vov e ancora altro e oggi ho sperimentato una deliziosa crema di limoncello che vi consiglio di lasciare in freezer per averlo pronto e fresco : basterà poi agitare ben bene la bottiglia e sorseggiare questa cremosità per assaporare tanto gusto!

Vi suggerisco anche altri liquori casalinghi come:
Bananino liquore cremosoBANANINO

fragolino casalingoFRAGOLINO
Crema di liquirizia ricetta liquore casalingoCREMA DI LIQUIRIZIA

CREMA DI LIMONCELLO

Crema di limoncello
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Giorni
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioniquasi 2 l
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 mlalcol 95° per dolci
  • 500 mllatte
  • 8limoni di media grandezza (non trattati)
  • 500 mlpanna fresca liquida
  • 1 baccavaniglia
  • 750 gzucchero

Preparazione

Crema al limoncello: prepariamo gli ingredienti

  1. Dopo aver lavato ed asciugato i limoni non trattati o bio tagliamo solo la buccia senza la parte bianca(albedo) e dividiamola a julienne o comunque a fettine sottili.

    Mettiamo quindi la scorza in un contenitore di vetro tipo Bormioli  a chiusura  ermetica, uniamo l’alcol e riponiamo il tutto in un luogo lontano da fonti di luce.

Crema di limoncello: mettiamo a riposo il liquore

  1. Lasciare quindi a macerare per 30 giorni avendo l’accortezza di agitare bene ogni giorno( o quasi) la preparazione.

Crema di limoncello: uniamo gli altri ingredienti

  1. Ora, trascorsi i giorni  del riposo mettiamo la panna, il latte, la bacca di vaniglia aperta in un tegame sul fuoco e far arrivare quasi a bollore.

    Aggiungiamo poi lo zucchero mescolando fino a che sia completamente sciolto e poi eliminiamo la bacca di vaniglia aperta.

    Lasciamo quindi raffreddare il liquore completamente.

    Mescoliamo ora la parte alcolica adeguatamente filtrata al composto freddo e mettiamo il liquore in bottiglia.

Crema al limoncello: pronti per l’assaggio!

  1. Mettiamo ora il liquore crema al limoncello in freezer e consumare questo cremoso digestivo dopo circa 2 settimane.

    Mi raccomando agitate bene prima di versarlo e berlo…

  2. Buon appetito!

    Annalisa

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.