Crea sito

COQ AU VIN Ricetta piatto di carne

La carne di  pollo unitamente a quella di suino è quella che consumiamo maggiormente in famiglia sia perchè è versatile gastronomicamente parlando sia per l’aspetto economico che in questi tempi di super crisi non è certo da sottovalutare. E con il pollo era da tanto tempo che volevo provare la ricetta del COQ AU VIN che è un tipico piatto francese di cui rivendicano la paternità  4 diverse regioni francesi( Champagne, Borgogna, Auvergne e Alsazia). Sembra sia un piatto molto antico, una leggenda lo colloca addirittura durante la conquista della Gallia da parte di Giulio Cesare  ed è ricordato nei libri  del Commissario Maigret come uno dei suoi piatti preferiti! E ci credo che lo sia visto la preparazione e gli ingredienti usati per cucinare questo ottimo piatto unico  e se mi seguite in cucina vi racconto tutto! P.S. Non ho volutamente sfumato il pollo con il cognac e l’ho accompagnato con una polenta piuttosto morbida fatta  con i preparati istantanei che si trovano in commercio ^_^ !

 COQ AU VIN 

INGREDIENTI Per 4/6 persone( dipende dalla fame)

  • 1 pollo a grossi pezzi di 1,3 kg, ù
  • 90 g di pancetta dolce a dadini,
  • 10 cipolline bianche già sbucciate(si trovano facilmente al super già pronte per l’uso),
  • 10 champignon di medie dimensioni,
  • 1/2 bottiglia di vino rosso(io Montepulciano d’Abruzzo),
  • 1 cucchiaio colmo di concentrato di pomodoro,
  • brodo vegetale q.b.,
  • prezzemolo,
  • timo,
  • 2 cucchiai di farina,
  • 2/3 foglie di alloro
  • una noce di burro,
  • olio extravergine d’oliva,
  • sale
  • pepe.

coq au vin La cucina di ASI 2014 ©

COQ AU VIN

PREPARAZIONE 

Mettete i pezzi di pollo in una terrina versate il vino unite alloro , timo, una presa di sale   e di pepe.

Coprite con pellicola e lasciate in frigorifero a marinate per tutta la notte.

In una padella mettete pochissimo olio e  aggiungete la pancetta a dadini e i funghi champignon e

fate cuocere affinchè si dorino per benino e teneteli da parte.

Sgocciolate il pollo dalla marinata asciugatelo bene e fatelo rosolara nella stella padella con una noce

di burro o poco più.

Cospargetelo con la farina e versate il brodo caldo(circa 300 ml)e trasferite la casseruola in forno

unendo gli  champignon, le cipolline, la  pancetta ed il concentrato di pomodoro.

Lasciate cuocere  a fuoco basso per circa 45 minuti.

Regolate di sale e di pepe e cospargete di prezzemolo tritato.

Personalmente ho preparato una polentina lenta da accompagnare il piatto che è buonissimo davvero

gustoso!

Buon appetito ^_^

coq al vino La cucina di ASI ©2014

 

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia fan page di Facebook ! Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni !!!!

Copyright © 2014 Annalisa Altini, Tutti i diritti riservati.