Crea sito

CONSIGLI SALVACUCINA …COME APPARECCHIARE LA TAVOLA

Per accogliere al meglio i nostri ospiti è importatissimo non solo preparare ottimi cibi, avere commensali ben integrati tra loro per interessi, amicizie e competenze ma anche allestire una perfetta mise en place che appaghi l’occhio e che renda funzionale l’uso degli utensili adatti. Ecco di seguito alcuni consigli per apparecchiare la nostra tavola in modo corretto e rispettoso di tutti i dettami del galateo. La tavola deve essere ampia per permettere agli ospiti di essere a proprio agio ma non troppo grande per lasciare distanze eccessive tra un commensale e l’altro.  Per prima cosa occorre coprire con un mollettone il tavolo per proteggerlo dal calore ed attutire il rumore di piatti e bicchieri. La tovaglia deve essere adatta all’occorrenza con tessuti di lino o di cotone a tinta unita o a colori più accesi  e deve accordarsi con il servizio di piatti che verrà usato. Molto meno formale ma non meno adatto per pranzi veloci, è l’uso dei ranner o delle tovagliette all’americana soprattutto se il tavolo è di bella fattura. I piatti devono essere posti o sopra alla tovaglia stessa oppure sopra i sottopiatti e se sono decorati con fiori, stemmi o altro, devono essere rivolti verso il bordo del tavolo per dar modo all’ospite di vederli in modo corretto. Per abbellire la tavola è di grande effetto il centrotavola con una composizione di fiori e/o frutta che non deve essere troppo alta per non impedire la vista e i movimenti ai commensali. Se il servizio viene fatto dai camerieri sul tavolo ci sarà un solo piatto che loro stessi provvederanno a cambiare in base alle diverse portate in menù. Quando invece non c’e’ servizio, si possono apparecchiare fino a tre piatti, per l’antipasto, il primo e il secondo. Gli altri saranno a portata di mano su un tavolino o su un carrello. Il numero dei piatti e posate varierà in base al menù ma la loro posizione è fissa : alla sinistra del piatto le forchette, nell’ ordine quella normale e quella da pesce; alla destra i coltelli, normale e da pesce, con la lama rivolta verso il piatto, e il cucchiaio da minestra. Le posate, da dessert si dispongono orizzontalmente davanti al piatto, la forchetta con il manico volto verso sinistra e il cucchiaio verso destra. Tra i due può essere inserito anche il coltello da frutta nello stesso senso del cucchiaino. I bicchieri vanno posti  leggermente a destra del piatto davanti al coltello. Devono essere almeno due, uno per l’acqua più grande e, alla sua destra, uno per il vino più piccolo. Se si servono più vini, gli ulteriori bicchieri  vanno sempre posti a destra di quello per l’acqua e non possono essere più di quattro, inclusi acqua e champagne. Il tovagliolo si mette sul piatto o a fianco delle posate: alcuni lo mettono a destra, altri a sinistra ed è consigliato di evitare strane composizioni pseudoartistiche. Se i commensali sono molti, è consigliabile l’uso dei segnaposti usando un cartellino davanti al posto di ogni commensale. Il pane viene messo in tavola in appositi cestini portapane. In pranzi molto formali si apparecchiano dei piattini per il pane, a sinistra del piatto davanti alle forchette. Non deve mai mancare sul tavolo il sale ed il pepe. Alcuni oggetti come la formaggiera o la salsiera, vengono portati a tavola solo se e quando sono necessari. Buon Anno !!

COLAZIONE NORMALE

tavola3

1. piattino da burro 2. coltello da burro 3. bicchiere da acqua 4. bicchiere da vino 5. coltello da formaggio o da frutta 6. forchetta da formaggio o da frutta 7. forchetta 1^ pietanza 8. forchetta 2^ pietanza 9. tovagliolo 10. piatto piano 11. coltello

 PRANZO NORMALE

tavolacena

1.  piattino per il pane 2. bicchiere da acqua 3. bicchiere da vino rosso 4. bicchiere da vino  bianco 5. bicchiere da vino dessert 6. cucchiaio da dolce 7. forchetta da dolce o frutta 8. tovagliolo 9. forchetta 1^ portata 10. forchetta 2^ portata 11. piatto 12. coltello 13. cucchiaio per la minestra

TAVOLA ELEGANTE

tavolacena22

1. piattino per il pane 2. bicchiere da acqua 3. bicchiere da vino rosso 4. bicchiere da vino bianco 5. bicchiere da vino dessert 6. cucchiaio da dolce 7. coltello da dolce o frutta 8. forchetta da dolce o frutta 9. tovagliolo 10. forchetta 1^ portata 11. forchetta 2^ portata 12. piatto 13. coltello 14. cucchiaio per il consommè  15. piatto per il consommè

TI POTREBBERO INTERESSARE

download

 

RACCOLTA CONSIGLI – SEGRETI E VIRTU’ IN CUCINA

4 Risposte a “CONSIGLI SALVACUCINA …COME APPARECCHIARE LA TAVOLA”

I commenti sono chiusi.