Crea sito

CIPOLLE FARCITE E GRATINATE

Oggi cipolle farcite e gratinate un contorno, un antipasto, un piatto da servire tiepido(ma anche freddo) semplice da fare e molto appetitoso. Di cipolle ce ne sono tante varietà ed ognuna si presta a diverse ricette e preparazioni. La cipolla ha particolari proprietà ad esempio è espettorante, antinfiammatoria, antibatterica e digestiva; inoltre stimola la diuresi e la depurazione dell’organismo per ultimo fluidifica in sangue combattendo la formazione di coaguli.

Cipolle farcite e gratinate
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 50 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 4 cipolle dorate
  • 150 g mortadella
  • 100 g grana padano
  • 2 cucchiai pangrattato
  • 1 uovo
  • 6 cucchiai olio evo
  • q.b. Sale fino
  • q.b. pepe nero

Preparazione

    1. Sbucciate le cipolle.
    2. Lessatele per circa 15 minuti in acqua bollente salata.
    3. Scolatele mettetele su carta assorbente da cucina e fatele raffreddare.
    4. Tagliatele a metà ed eliminate la parte centrale che metterete in una ciotola.
    5. Rovesciate “a testa in giù” le mezze cipolle per farle asciugare completamente.
    6. Nel mixer tritate la mortadella, gli avanzi di cipolle,il grana padano, l’uovo e parte del pangrattato.
    7. Regolate di sale e pepe.
    8. Farcite le cipolle con il composto.
    9. Disponetele in una teglia da forno foderata di carta forno.
    10. Cospargetele con il restante pangrattato e versate l’olio evo rimanente.
    11. Infornate a forno preriscaldato a 180°C per circa 40/45 minuti.
    12. Saporite e perfette per accompagnare ogni pietanza buon appetito con le cipolle farcite e gratinate!

Consigli e note

Le cipolline sono perfette per fare conserve ma anche come contorno da stufare pian piano in padella,la bianca è squisita al forno gratinata o lessata,la rossa e tra queste la Tropea sono gustose anche a crudo e quella dorata è l’ideale per i soffritti.

Se volete servire le cipolle con un sapore meno forte vi consiglio di scottarle in acqua bollente per un paio di minuti oppure le lasciarle in ammollo in acqua avendo cura di cambiarla spesso.

Meglio non consumarle crude se soffrite di ulcera gastrica, digestione lenta e iperacidità ed anche se allattate o siete in stato di gravidanza.

Sul blog trovate MOLTE RICETTE CON LA CIPOLLA ….


SE ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia fan page di Facebook! Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni !!!!

Copyright © 2017 Annalisa Altini, Tutti i diritti riservati

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

4 Risposte a “CIPOLLE FARCITE E GRATINATE”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.