Crea sito

CHITARRONE IN SALSA EOLIANA

E dopo la pausa estiva riprendiamo la carrellata di piatti tipici regionali legati al  Contest #girodeiprimi organizzato da   Melagrana-Food Creative Idea in collaborazione con Pasta di Canossa.  Questa pasta trafilata al bronzo è prodotta esclusivamente nella tenuta Cuniola a San Martino di Ferrara in terra emiliana. L’azienda Pasta di Canossa segue scrupolosamente ogni fase della produzione ed esegue controlli accurati per ottenere un prodotto che ha elevati standard di qualità e di sicurezza. La trafilatura al bronzo caratterizza il colore della pasta, la rende corposa e ruvida per valorizzare al massimo i condimenti ed i sughi ai quali splendidamente si accosta nel piatto. La regione che oggi si racconta  con la mia ricetta è la Sicilia, una regione che purtroppo non conosco personalmente ma so ricca di storia, cultura, paesaggi e architetture magnifiche e ultimo ma non ultimo, una grandissima tradizione enogastronomica. La cucina siciliana ha subito chiaramente l’influenza di tutti i popoli che l’hanno attraversata e che ne hanno lasciato traccia in ricette e preparazioni ottime. Ha molte preparazioni tipiche e comuni a tutta la regione anche se spesso e come tante altre province e comuni  italiani, sono le tradizioni di paese e di famiglia che resistono e portano tante varianti e una marea di sapori straordinariamente buoni. E’ la Sicilia a dare i natali ai  cuochi  Miteco Siculo che fu autore del primo libro di cucina della storia  ed a Archestrato di Gela considerato il padre dei moderni critici gastronomici. Greci, Romani, Arabi, Normanni, Aragonesi e Spagnoli ogni popolo portò cibi e tradizoni proprie elementi che ancora in tanti modi sono riconoscibili nelle ricette del giorno d’oggi. Prima di passare alla saporita e veloce ricetta che ho appena cucinato, elenco in ordine sparso alcuni dei cibi che per me ricordano questa isola italiana e cioè i cannoli siciliani, la cassata siciliana, le panelle con farina di ceci, le arancine, la pasta alla Norma, la granita e chissà quante altre bontà mi sono scordata, vero??? Il piatto che vi presento e che esalta questa pasta, è un condimento a base di quegli ingredienti mediterranei baciati dal sole siciliano delle Eolie e cioè le olive, i capperi, i pomodori, il peperoncino per un cibo semplice e rustico ma esplosivo per bontà e carattere. Ho fatto troppe chiacchiere mi sa ma la Sicilia è una terra che mi affascina e che spero prima o poi di poter visitare quindi…in cucina per il chitarrone in salsa eoliana!

POST SPONSORIZZATO

CHITARRONE IN SALSA EOLIANA

RICETTA SICILIANA

INGREDIENTI per 4 persone

  • 320 g di chitarrone Pasta di Canossa(o altra pasta secca lunga),
  • 70 g di olive verdi e nere,
  • 100 g di capperi dissalati,
  • 5/6 pomodori freschi sodi e maturi,
  • 1 spicchio d’aglio,
  • peperoncino piccante fresco,
  • alcune foglie di basilico,
  • 1 presa di origano secco,
  • olio evo q.b.,
  • sale q.b.

 

chitarrone in salsa eoliana

CHITARRONE IN SALSA EOLIANA

PER PREPARARE IL CHITARRONE IN SALSA EOLIANA

E’ un piatto semplicissimo e velocissimo soprattutto se usando i pomodori freschi come ho fatto io, non volete spellarli passandoli prima poi pochi secondi in una pentola con acqua bollente…

Quindi mettete una padella capace sulla fiamma e versate 3/4 cucchiai di olio evo aggiungendo quindi lo spicchio ben tritato.

Tritate i capperi, le olive nere e le olive verdi ed aggiungetele in tegame.

Spadellate amalgamando il tutto e unite i pomodori a fette schiacciandoli poi per renderli quasi una salsa.

Unite ora il peperoncino fresco(o secco), una presa di origano secco ed un trito di basilico freschissimo.

Lasciate andare ancora a fuoco moderato per alcuni minuti per equilibrare il gusto della salsa eoliana.

Nel frattempo ponete sul fuoco una casseruola con acqua salata e cuocete al dente i chitarroni della Pasta di Canossa.

Scolate al dente la pasta e mescolatela al gustosissimo condimento appena fatto e portate in tavola per un primo piatto strepitoso!!

Buon appetito con i Chitarroni in salsa eoliana!!

divisorio

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia fan page di Facebook ! Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni !!!!

Copyright © 2016 Annalisa Altini, Tutti i diritti riservati.

melagrana

2 Risposte a “CHITARRONE IN SALSA EOLIANA”

I commenti sono chiusi.