Chiocciole con speck e piselli

Chiocciole con speck e piselli un primo piatto monoporzione che richiede una cottura in forno molto gustoso con un delizioso insieme di sapori, spiccato e deciso per lo speck e delicato e cremoso per la presenza dei piselli… Insomma mi è piaciuto parecchio e oggi è sul blog sperando piaccia anche a voi!

E’ un piatto che può darci un’idea sfiziosa per un primo piatto creativo perchè possiamo usare sfoglie di pasta diverse aromatizzate con spinaci, zafferano, pomodoro, curcuma etc. e cambiare il ripieno della piccola sfoglia di pasta facendo una ricetta gourmet e mettendo un mix di formaggi come ricotta robiola e grana ma anche un trito fine appena stufato di radicchio di Chioggia con pezzetti di pancetta e qualche cucchiaio di gorgonzola….
Insomma mentre sto scrivendo mi vengono in mente 100 ripieni di sfoglia per lasagne e potete spaziare con la fantasia e la creatività per fare un primo piatto squisito al forno!!!!!!!!

Vi lascio anche la ricetta di un primo al forno da fare in anticipo come il

Rotolo all'emilianaROTOLO ALL’EMILIANA
e la ricetta di questo primo strepitoso dai sapori mediterranei

Pasta al forno alla sicilianaPASTA AL FORNO ALLA SICILIANA



CHIOCCIOLE CON SPECK E PISELLI
La cucina di ASI

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4sfoglie pronte per lasagne verdi (o gialle …come preferite!)
  • 200 gpiselli
  • 300 gspinaci, cotti, bolliti
  • 100 gricotta
  • 50 gGrana Padano DOP (grattugiato)
  • 500 gbesciamella
  • 80 gspeck
  • q.b.burro
  • q.b.noce moscata
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Preparazione della Ricetta delle Chiocciole con Piselli e Speck

  1. Per questo primo piatto creativo gratinato al forno per prima cosa trito a coltello gli spinaci già lessati e li metto in padella con parte del burro indicato, sale, pepe e un pizzico di noce moscata.

  1. Dopo 3/4 minuti li verso in una ciotola e unisco la ricotta ed il grana grattugiato.

    Scotto quindi in acqua bollente salata mescolata ad 1 cucchiaio di olio EVO, le sfoglie per lasagne (verdi o gialle a piacere personale) e poi ben scolate le metto sopra ad un telo immacolato a raffreddarsi.

  1. Sopra ogni sfoglia distribuisco la farcia di ricotta appena fatta e livello lo spessore.

    La arrotolo per il lungo fino a metà della larghezza e la presso leggermente per sigillarla…

  1. Spero di spiegarmi bene …da ogni sfoglia ricavo 2 rotolini farciti con ricotta e spinaci perchè inizio ad arrotolare e mi fermo a metà della larghezza poi riprendo e formo il secondo rotolino ripieno.🤞

  1. In un padellino rosolo lo speck senza l’aggiunta di nessun tipo di grasso e aggiungo i piselli lasciando insaporire il tutto per pochi minuti.

  1. In ogni piccola pirofila metto un poco di besciamella e giro a spirale ognuno dei 2 rotolini fatti aggiungo la besciamella ed il condimento di speck rosolato con i piselli lessati.

  1. Aggiungo qualche fiocco di burro rimasto e non resta quindi che infornare le chiocciole con piselli e speck in forno per circa 15 minuti a 180°C.

    E’ questa l’idea sfiziosa per un piatto appetitoso che potrete variare in mille modi…

    Buon appetito!

    Annalisa

FONTE Ricetta vista su Donna Moderna e modificata a gusto personale e secondo gli ingredienti a disposizione

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento