BRIOCHE AL MIELE Ricetta di Antonella Valenza

Internet, Fb,  direi tutto il mondo della rete sono un mezzo veloce e molto pratico per avere tutto sotto mano, per curiosare, imparare e fare confronti per qualsiasi aspetto dello scibile umano. Chiaramente una delle mie più grandi passioni, dopo l’amore enorme per mio figlio, è la cucina e spesso uso l’ web per imparare nuove ricette, confrontarmi con i grandi cuochi e partecipare ai gruppi di cucina e gastronomia che vi sono presenti . In uno di questi gruppi , ho trovato e non ho saputo resistere a farla, questa meravigliosa e soffice ed ottima Brioche al miele, opera magistrale di Antonella Valenza che, a sua volta, ha modificato una ricetta Bimby.  Ecco le dosi e nel finale aggiungo le mie personalissime variazioni !

BRIOCHE AL MIELE

Ingredienti per l’ IMPASTO:

  • 500 g farina manitoba,
  • 50 di miele,
  • 50 g di zucchero ,
  • 10 g di sale,
  • 2 uova intere,
  • 50 g burro  (o 50 gr di olio semi o margarina),
  • aroma vaniglia in fiala,
  • 1 vanillina,
  • 1 cubetto di lievito di birra ( o anche il Mastro Fornaio),
  • 180 g di latte (tiepido in inverno e a temperatura ambiente in estate) ,
  • 50 g di farina 00 per asciugare.

 

Per la   FARCITURA :

  • 50 g di miele VARIANTE: marmellata, o nutella, o crema, o burro e zucchero insieme, MA NON ECCEDERE PERCHE’ POTREBBE ROMPERSI L’IMPASTO QUANDO TAGLIATE A TOCCHETTI.

PREPARAZIONE Impastate  bene  tutti gli ingredienti  ed poi aggiungete poco alla volta i 50 grammi  di farina 00 che servono per asciugare bene l’impasto, in quanto risulta molto appiccicoso, cioè si attacca sul tavolino e risulta come se fosse una pasta choux e la palla liscia non viene. Continuate ad aggiungere fino ad avere un impasto  perfettamente asciugato, liscio e  morbido. Fate lievitare per 2 ore e mezzo almeno anche se  i tempi di lievitazione sono indicativi. Una volta  passato questo tempo e quindi il panetto risulta  lievitato, sgonfiate l’  impasto e stendetelo con il mattarello aiutandovi con un altro po’ di farina. A questo punto metteteci sopra in maniera uniforme  il miele, usando un pennello da cucina. Procedete ad arrotolare la sfoglia ottenuta e tagliatela a tocchetti di circa  3 / 4 cm e poneteli nella teglia da forno   (diametro 24 / 26 cm) protetta da carta forno e fate lievitare di nuovo per circa un’ora.

BRIOCHE-AL-MIELE-DA-INFORNARE-la cucina di ASI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Spennellate questi riccioli di pasta lievitati con un tuorlo, aggiungete della granella di zucchero e  infornate a 175°x 20’/25′, forno statico  avendo l’accortezza di coprirlo qualora colori troppo.  Una volta cotta, tenerla coperta con la pellicola, in quanto il giorno dopo tenderebbe a seccarsi..

Personalmente io non ho aggiunto lo zucchero in granella in superficie ma lo zucchero a velo solo  al momento di servirla  e farcirei questa sontuosa brioche con una dose maggiore di miele…ho bisogno di zuccheri!!!!

BUON APPETITO!!!!!!!!!!

 

brioche-2-LA CUCINA DI ASI

brioche-1-LA CUCINA DI ASI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Precedente PANE FATTO IN CASA CON I SEMI DI ZUCCA Successivo CAPONATA AGRODOLCE DI MELANZANE

12 commenti su “BRIOCHE AL MIELE Ricetta di Antonella Valenza

    • La cucina di ASI il said:

      accidenti Chicca…ma te la rifaccio quando vuoi!!!!^___^

    • La cucina di ASI il said:

      Ciao Marina…è meravigliosa senza tema di smentita!!!grazie e buon we!

  1. mery il said:

    deve essere ottima!!! ho già stampato la ricetta che farò oggi pomeriggio

    • La cucina di ASI il said:

      Non puoi sbagliare EVA..è una ricetta testatissima della mia amica Antonella! Buona domenica!

    • La cucina di ASI il said:

      E’ una ricetta meravigliosa Sabrina ..sarà un successo!! ciao e grazie della visita!

I commenti sono chiusi.