Crea sito

BISCOTTI DI MAIS

La farina gialla la farina di mais  fino a poco tempo fa l’ avevo  sempre associata alla polenta ed invece ora, dopo aver sperimentato la ricetta di questi biscotti di mais  così scricchiolanti e buonissimi ho capito che è davvero utilizzabile in tante altre preparazioni di successo. E come sempre , non contenta del risultato ho pensato bene di preparare due creme per accompagnarli per una deliziosa colazione o una merenda ricca di gusto e dolcezza.

Ora sta a voi…che preferite ? una tazza di cioccolato in tazza dove inzuppare i biscotti di mais oppure una più leggera crema inglese al profumo di vaniglia?? Sembrerò presuntuosa ma sono certa del successo di queste ricette quindi…..scegliete ciò che preferite e ..Dolcissima giornata a tutti voi!

BISCOTTI DI MAIS

INGREDIENTI Per una ventina circa di biscotti  200 g di farina di mais fioretto, 100 g di farina bianca, 1 baccello di vaniglia, 130 g di burro, 100 g di zucchero semolato, 30 g di latte. Per la crema inglese 3 tuorli, 90 g di zucchero, 250 g di latte. Per la cioccolata in tazza 50 g di cacao amaro in polvere, 75 g di zucchero semolato, 250 g di latte, 250 g di acqua e se la volete più densa un cucchiaino di fecola di patate.

biscotti di mais

PROCEDIMENTO Mescolate la farina gialla con la farina bianca ed aggiungete i semini della vaniglia. Aggiungete poi il burro morbido, il latte e lo zucchero. Impastate molto bene e, dopo aver avvolto il panetto nella pellicola, mettete in frigorifero per circa 30 minuti a riposare. Trascorso il tempo e con l’aiuto di un mattarello stendete la pasta ( io l’ho fatto mettendo il panetto tra due fogli di carta forno per  facilitarmi il compito)a circa mezzo centimetro e con dei tagliabiscotti a piacere fate i biscotti. Prendete la teglia, foderatela con la carta forno e dopo aver messo i biscottini, infornate il tutto a 180 °C per 15 / 20 minuti fino a vedere i bordi dorati. Toglieteli dal forno e fateli raffreddare affinchè possano bene rassodarsi.

crema-inglese La cucina di ASI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nel frattempo preparate la crema inglese mescolando i tuorli con lo zucchero ed aggiungendo il latte caldo messo sul fuoco con i semini della vaniglia. Mescolate rapidamente il tutto e rimettete sul fuoco bassissimo e come la crema velerà il cucchiaio, spegnete e fate raffreddare. Attenzione a non cuocerla troppo :potrebbe rompersi e diventare tipo stracciatella quella minestrina che si mette nel brodo caldo composta da uova e parmigiano. I puristi consigliano di cuocerla a bagnomaria ma io l’ho sempre fatta così….a voi la scciccolata-in-tazza La cucina di ASIelta !

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ora prepariamo la cioccolata in tazza unendo  in una terrina  il cacao in polvere amaro e lo zucchero ed aggiungendovi a freddo sia l’acqua sia il latte. Mettete il tutto in un tegame e fate andare sul fuoco sempre mescolando per circa 10 minuti facendo addensare la crema . Se preferite una cioccolata più cremosa, aggiungete un cucchiaino di fecola di patate al cacao all’inizio della preparazione.

SE PREFERISCI ALTRE RICETTE DI PICCOLA PASTICCERIA ….ECCONE ALCUNE QUI !

 

Buona giornata a tutti  con i biscotti di mais!!!

TORNA ALLA HOME PER NUOVE E GOLOSE RICETTE…


Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito!   Mi trovate su INSTAGRAM   PINTEREST   GOOGLE +    YOU TUBE    TWITTER  e sulla pagina del blog su  pagina Facebook per non perdere nessuna ricetta o speciale  e commentare con me le varie preparazioni!!!

Copyright © 2012 Annalisa Altini, Tutti i diritti riservati