Crea sito

BIBANESI CASALINGHI

Conoscete i Bibanesi? Sono una via di mezzo tra un grissino e un biscottone salato super croccante dorato e per me sono  buonissimi;un po’  come le ciliegie e quando sul web ho letto la ricetta ho pensato subito di sperimentarla per assaggiarli in famiglia. Io, e mi chiedo perchè,li ho fatti troppo tozzi, troppo corti e troppo ciccioni ma il gusto la croccantezza è la stessa e pur provando a conservarli in una scatola di latta(dove si mantengono per alcuni giorni) li ho finiti al secondo giorno…Ok ok la dieta è posticipata nuovamente!!!

BIBANESI CASALINGHI

INGREDIENTI :
  • 400 g di farina 0,
  • 200 g circa di acqua, 
  • 1 cucchiaino di miele,
  • 35 g olio evo,
  • 30 g di strutto,
  • 12 g lievito di birra,
  • 9 g sale.
  • Semi di sesamo per decorazione se piacciono…

 i Bibanesi de La cucina di ASIBIBANESI CASALINGHI

PREPARAZIONE

Impastate tutti gli ingredienti per circa 10 minuti in una capace terrina o sulla spianatoia.

 Lasciar riposare l’impasto per circa 30 minuti.

Ora fate dei grissini spessi circa un dito e lunghi 4/5 cm e non preoccupatevi se non sono uguali perchè i Veri Bibanesi sono irregolari e a volte anche  un po’ sbilenchi.

bibanesi La cucina di ASI © 2015

Disponeteli in una teglia protetta da carta forno e fateli lievitare per un’oretta circa.

Bibanesi foto 1 La cucina di ASI © 2015 Annalisa Altini

Infornateli a forno preriscaldato a 180°/190° per circa 20 minuti, o comunque fino a vederli dorati.

Abbassate la temperatura a 150°C e lasciateli ancora in forno per 5/10 minuti.

Si conservano, se riuscite a non mangiarli tutti con gusto grande, per 6/7 giorni chiusi nella classica scatola di latta di vecchia memoria.

 Buon appetito e buona giornata con i bibanesi casalinghi!

bibanesi foto3 La cucina di ASI © 2015 Annalisa Altini

14 Risposte a “BIBANESI CASALINGHI”

I commenti sono chiusi.