LINGUINE CON GAMBERI ZUCCA E CREMA DI ZOLA

Ho preparato le linguine con gamberi zucca e crema di zola per partecipare ad un concorso indetto da Giallo Zafferano (io uso la sua piattaforma per pubblicare le mie ricette… grazie Giallo Zafferano… un po’ di captatio benevolentia non guasta mai!!! 😉 e una nota (…notissima) azienda produttrice di pasta.

Io ovviamente ho utilizzato la pasta senza glutine e panna vegetale. E’ vero che anche il gorgonzola contiene lattosio, ma essendo un formaggio stagionato (oltre che buonissimo…) contiene una percentuale di lattosio veramente minima, tanto che, fortunatamente, mio figlio non ha problemi ad assumerne.

Non vi so dire come sia andato il concorso perché, ad oggi, non si è ancora concluso, ma vi posso dire com’è la ricetta…

… mio figlio inizialmente era dubbioso stante l’abbinamento gamberi/formaggio… ebbene, ne ha mangiati due piatti!!

Ecco la ricetta delle linguine gamberi zucca e crema di zola.

linguine gamberi zucca e crema di zola
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Porzioni:
    2-3 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Pasta senza glutine 200 g
  • Gamberi sgusciati (anche surgelati) 100 g
  • Zucca 2 fette
  • Rum 2 cucchiai
  • Gorgonzola 50 g
  • Panna vegetale (o senza lattosio) 2 cucchiai
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale

Preparazione

  1. Privare della buccia la zucca e tagliarla a piccoli pezzi. Condirli con due cucchiai di olio extra vergine d’oliva e farli cuocere in forno a 200° per circa 30 minuti.

     

  2. Una volta cotta, tagliarla a pezzi grandi circa un centimetro e farla rosolare per 5 minuti in padella con un filo di olio extra vergine d’oliva. Salate a piacere.

    Trascorso questo tempo, togliete la zucca dalla padella e tenetela da parte.

  3. Nella stessa padella in cui avete saltato la zucca fate cuocere i gamberi sfumandoli con il rum per due minuti circa.

  4. Trascorso questo tempo, rimettete la zucca nella padella con i gamberi.

    Nel frattempo fate cuocere abbondante acqua salata e, al raggiungimento del bollore, buttate la pasta sino a un minuto prima del tempo di cottura indicato sulla confezione.

  5. Appena prima del termine di cottura della pasta, fate sciogliere a fuoco lento il gorgonzola con la panna vegetale o delattosata.

    Versate la pasta nella padella con la zucca e i gamberi e fatela saltare con il condimento per un minuto, aggiungendo qualche cucchiaio di acqua di cottura se il sugo risultasse troppo asciutto.

    Impiattate e guarnite ogni piatto con un cucchiaio abbondante di crema di zola.

    Servite le linguine con gamberi zucca e crema di zola ben calde.

    Se ti è piaciuta la ricetta, per favore, metti il “mi piace” sulla mia pagina Facebook A scuola di dolci e non, così rimarrai costantemente aggiornato sulle mie pubblicazioni.

    Se vuoi provare un’altra mia ricetta, clicca qui per il rotolo di frittata farcito.

Precedente PLUMCAKE RISO E COCCO SENZA GLUTINE Successivo MUFFIN SENZA GLUTINE CON MARMELLATA NELL'IMPASTO

Lascia un commento