Risotto alla Verza

Oggi vi propongo il Risotto alla Verza.

Adoro i risotti, soprattutto con le verdure ed adoro le verze, i cavoli, i cavolfiori… insomma, questo è uno dei miei primi piatti preferiti. Semplicissimo da fare, tipico della stagione, gustoso, leggero, adatto anche ai vegetariani.

Risotto alla Verza

Ingredienti per 4 persone:

  • 350-400 g di riso vialone nano
  • una verza intera
  • una cipolla bianca
  • brodo vegetale
  • olio evo
  • una noce di burro
  • parmigiano grattugiato

Preparazione del Risotto alla Verza

Affettare sottilmente la cipolla e farla imbiondire con un filo di olio evo in una padella larga.

Nel frattempo lavare e tagliare la verza a striscioline sottili. Aggiungerla alla cipolla, mescolare spesso, aggiungere un dito di brodo vegetale se si asciuga troppo, e lasciarla stufare a fuoco lento con coperchio.

Quando la verza sarà cotta, aggiungere il riso, lasciarlo tostare e proseguire poi la cottura allungando con il brodo.

A cottura ultimata, togliere dal fuoco e mantecare con il burro ed il parmigiano. Servire immediatamente.

Risotto alla Verza

Vi garantisco che se lo preparerete per ospiti, farete una ottima figura con poca spesa e poca fatica. Buon Pranzo !

Vi ricordiamo le pagine di ARYBLUE e di  TE’ VERDE su FACEBOOK, aspettiamo le foto delle vostre realizzazioni.

 

 

 

Precedente Frollini Viennesi Successivo Zuppa di Cipolle al microonde

2 commenti su “Risotto alla Verza

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.