Pane Coppia Ferrarese con Pasta Madre

Cari lettori oggi facciamo un salto nella mia infanzia … vi presento il Pane Coppia Ferrarese, detto anche Ciopete.

Da quando ho lasciato il mio paese d’origine, non ho più mangiato questo pane a meno che qualcuno dei miei familiari non ci facesse un salto e tornasse con un sacchetto profumato. E’ il pane che tutti in famiglia adoravano e che, nonostante il costo elevato, cercavamo di non farci mancare mai.

Quindi, questo pane povero, della tradizione contadina, oltre ad essere buonissimo, evoca anche ricordi indelebili e ben sappiamo quanto sia importante il potere evocativo del cibo su di noi.

Finalmente sono riuscita a riprodurlo in casa, utilizzando la pasta madre, e nonostante la sua preparazione sia regolata da un ferreo disciplinare, e quindi sia impossibile riprodurlo perfettamente, devo dire che il risultato mi ha stupita. Ho esultato quanto per la riuscita del panettone 🙂

Ecco quindi la ricetta di questo pane, croccante nelle punte, morbido nella congiunzione, caratteristico, bello e buono, il Pane Coppia Ferrarese!

Pane Coppia Ferrarese

Ingredienti (per 6 coppie):

  • 1 kg farina 0
  • 350 g acqua
  • 60 g strutto di maiale
  • 40 g olio extra vergine di oliva
  • 100 g pasta madre rinfrescato
  • 20 g sale

Preparazione del Pane Coppia Ferrarese:

Sciogliere la pasta madre nell’acqua.

Disporre la farina a fontana e al centro versa il lievito sciolto nell’acqua, lo strutto, l’olio e il sale. Impastare gli ingredienti lentamente finché non si avrà una pasta liscia e compatta. Mettere l’impasto in una ciotola leggermente oliata, coprire con pellicola e lasciarlo riposare per 15 minuti.

Dividere l’impasto in 6 parti uguali e lasciar riposare ancora per 20 minuti.

Ora viene il bello!

Pane Coppia Ferrarese con Pasta Madre

Riprendere i panetti, dividerli ancora a metà e stenderli con il mattarello in lunghe strisce larghe circa 10 cm e spesse 2-3 mm, meglio se si riesce a dare una forma triangolare all’impasto. Arrotolare ciascuna striscia partendo dalla base del triangolo premendo con gli indici al centro andando avanti e indietro. Si devono formare dei cornetti che ricordano i croissant. Una volta formati congiungere con l’identica parte dell’altro pezzo in modo da formare la coppia, fare un taglio con le forbici nella parte centrale della congiunzione.

Pane Coppia Ferrarese con Pasta Madre

Adagiare i pani su un foglio di carta da forno e lasciarli riposare per circa un’ora, quindi infornare a 220°C per circa 30 minuti.

Pane Coppia Ferrarese

Far raffreddare su una gratella.

Ragazzi non vi sto a dire quanto è buono questo pane con una fettina di salame…mmmhhhh 😀

Alla prossima ricetta 🙂 Ary

Pane Coppia Ferrarese con Pasta Madre

Aspetto le foto delle vostre realizzazioni sulla mia fanpage 🙂

In bocca al forno! ARYBLUE

Precedente Ciambelline di Semola Rimacinata Successivo Frollini con Farina di Mandorle

8 commenti su “Pane Coppia Ferrarese con Pasta Madre

  1. silvia il said:

    Ciao Aryblue!! Adoro il pane ferrarese, e questo è bellissimo, ma volevo chiederti se secondo te è possibile sostituire/omettere lo strutto, sai sono vegetariana 🙂

    • Ciao Silvia! Ovviamente puoi mettere l’olio evo al posto dello strutto, stessa quantità, ovviamente cambia in termini di friabilità perchè sono grassi di tipo diverso… ma direi che vale la pena provare 😀 Fammi sapere!

  2. maruska77 il said:

    Ciao è un pò che seguo il tuo sito e ogni volta rimango stupita dalle belle ricette che posti. Anch’io quando vado a Ferrara da mia cognata ne mangio tantissimo e poi me lo porto pure a casa. Proverò anche io a farlo con la mia pasta madre. Grazie

  3. Questa è opera d’arte! è fantastico come dagli impasti si possano ottenere delle meraviglie come questa 🙂
    Immagino la tua gioia per il risultato ottenuto!
    Quando si dice: volere è potere!
    Bravissima tesoro <3

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.