Crea sito

Mini Cheesecake al Limone

Le cheesecake al limone sono formate da uno strato di biscotto, uno di crema al formaggio ed uno strato finale di gustosa gelatina alla frutta. La ricetta base proviene dal sito di GialloZafferano ovviamente 😉 e la trovate QUI.

Le Mini Cheesecake al Limone sono il dessert ideale per concludere un pasto estivo, ma adoro servirle anche nei buffet pomeridiani. In ogni caso sono deliziose!

mini cheese limone 2a

Ingredienti per le basi di 12 cheesecake:

  • 150 gr di biscotti secchi  ( io preferisco i Digestive)
  • 60 gr di burro
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna

Per la crema:

  • 300 gr di formaggio tipo philadelphia
  • 250 gr di ricotta
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • 150 ml di panna fresca
  • 9 gr di colla di pesce (gelatina in fogli)
  • 1 bacca di vaniglia

Per la gelatina al limone:

  • 80 gr di zucchero
  • 2 cucchiai di maizena
  • 200 ml di acqua
  • 1 limone grande bio

Preparazione delle Mini Cheesecake al Limone

Per preparare la base, frullate insieme i biscotti con lo zucchero di canna fino ad ottenere una polverina. Aggiungetevi il burro fuso in microonde e amalgamatelo con un cucchiaio. Prendete quindi uno stampo da muffin e riempitelo con dei pirottini di carta ( oppure utilizzate uno stampo da muffins in silicone, in questo modo i bordi restano più regolari) e distribuite il composto ottenuto nei pirottini (più o meno un cucchiaio per pirottino).  Appiattite e pareggiate le basi con il dorso di un cucchiaino. Ponete il tutto a raffreddare in frigorifero per almeno mezz’ora.

Prepariamo la crema: mettete la colla di pesce ad ammorbidire in una ciotola d’acqua fredda per 10 minuti; nel frattempo in una ciotola capiente unite il formaggio con la ricotta, mescolate bene per e poi aggiungete i due cucchiai di zucchero a velo e la vaniglia. In un pentolino scaldate 50 ml di panna fresca, strizzate la colla di pesce e fatela sciogliere bene! nella panna, unitela a questo punto con il composto ottenuto. Montate la restante panna con le fruste ed incorporatela al resto delicatamente per non farla smontare.

Distribuite il composto sulle basi di biscotto con un cucchiaio. Mettete a rassodare in frigorifero per almeno due ore coprendo le mini cheesecake con la pellicola trasparente.

Preparate la copertura di gelatina al limone: in un pentolino mettete lo zucchero, l’amido di mais, la buccia di limone grattugiata finemente e mescolate. Aggiungete l’acqua e il succo del limone filtrato quindi portate ad ebollizione. Mescolate di continuo e cuocete per 5 minuti circa, fino a che la gelatina non si sarà addensata. Al termine aggiungete una puntina di colorante giallo in gel.

Lasciate raffreddare la gelatina quindi riprendete le mini cheesecake dal frigo e versatene un cucchiaio sulla loro superficie. Rimettete le mini cheesecake in frigo per almeno un’ora quindi toglietele dallo stampo e guarnitele con degli spicchietti di limone fresco.

Io  trovo le Mini Cheesecake al Limone deliziose ed anche i miei ospiti le hanno adorate. Fresche, pungenti, stimolanti… e nella giusta porzione per non lasciarsi trascinare dal gusto!

Mini Cheesecake al Limone

Anche se questa non è stata una straordinaria estate dal punto di vista meteorologico, ci auguriamo che vi siate riposati e ricaricati a dovere, per affrontare una nuova stagione tra i fornelli assieme a noi!

Aspetto le foto delle vostre realizzazioni sulla mia fanpage 🙂

In bocca al forno! ARYBLUE

2 Risposte a “Mini Cheesecake al Limone”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.