Gnocchi di castagne

 

Gnocchi di castagne. Una variante interessante e gustosa dei gnocchi classici di patate. Un primo piatto autunnale ricco di sapore. La nostra variante non prevede l’utilizzo della farina di castagne ma polpa della castagna fatta bollire.

Gnocchi di castagne

Gnocchi di castagne

Ingredienti per 4/5 persone:

  • 450 g di polpa di castagne
  • 350 g di patate già bollite
  • 200 g di farina 00 + quella sul piano di lavoro
  • 1 uovo
  • 1/2 cucchiaino di sale fino
  • 2 foglie di alloro
  • 1 cucchiaino di sale grosso

Procedimento:

Per preparare i Gnocchi di castagne iniziamo con il far bollire la castagne lavate sotto acqua corrente, mettendole in una pentola a pressione ricoperte completamente dall’acqua, aggiungere due foglie di alloro e 1 cucchiaino scarso di sale grosso, cuocere dopo l’inizio del fischio per 25 minuti. Scolare e lasciare intiepidire per non scottarsi prima di sbucciare e togliere la pellicina che ricopre la parte interna del frutto.

Far bollire a parte le patate con la buccia ben lavata fino a che le punte della forchetta non entrano facilmente, appena cotte sbucciare e passare nello schiaccia patate

Una volta preparata la polpa delle castagne schiacciarla per non lasciare pezzi grossi all’interno dei gnocchi.

Mettere in una ciotola castagne patate farina e sale e amalgamare tutti gli ingredienti , infine aggiungere l’uovo.

Portare il tutto su un piano di lavoro infarinato e lavorare l’impasto creando una palla liscia , lasciare riposare 30 minuti coperta da pellicola da cucina.

Riprendere l’impasto e formare dei dei filoncini di 1 cm di diametro  ( se l’impasto è ancora appiccicoso aggiungere poca farina ) Tagliare i filoncini in pezzetti cilindrici non troppo grandi.

Gnocchi di castagne

Se non cotti subito lasciarli su un vassoio infarinato controllando che non si uniscano tra loro.

Cuocere in abbondante acqua calda salata. Fate attenzione alla cottura, gli gnocchi andranno prelevati appena affioreranno in superficie.

Potete provare anche le nostre specialità con le castagne fresche :


Arte e Fantasia a tavola vi aspetta numerosi per altre nuove ed interessanti ma soprattutto sempre semplici ricette da realizzare in poco tempo ci trovate in Home al sito  Arte e fantasia a tavola

Se vi piacciono le nostre ricette e volete essere sempre aggiornati potete seguirci lasciando un vostro like alla pagina di Facebook cliccando Arte e fantasia a tavola  potete seguirmi anche su pinterest cliccando QUI  Colgo l’occasione per ringraziare tutti quelli che sono passati e passeranno da queste parti per le visite e per i commenti.

english version:

Gnocchi with chestnuts. An interesting and tasty variant of the classic potato gnocchi. An autumn first course full of flavor. Our variant does not include the use of chestnut flour but boiled chestnut pulp.

Ingredients for 4/5 people:

  • 450 g of chestnut pulp
  • 350 g of already boiled potatoes
  • 200 g of flour 00 + the one on the work surface
  • 1 egg
  • 1/2 teaspoon of fine salt
  • 2 bay leaves
  • 1 teaspoon of coarse salt

Method:

To prepare the chestnut gnocchi we start by boiling the washed chestnuts under running water, putting them in a pressure cooker completely covered with water, add two bay leaves and 1 teaspoon of coarse salt, cook after the whistle starts for 25 minutes. Drain and allow to cool so as not to burn yourself before peeling and removing the skin covering the inside of the fruit.

Separately boil the potatoes with the peel well washed until the tips of the fork enter easily, as soon as they are cooked, peel and pass through the potato masher

Once the pulp of the chestnuts has been prepared, mash it to avoid leaving large pieces inside the gnocchi.

Put chestnuts, potatoes, flour and salt in a bowl and mix all the ingredients, finally add the egg.

Put everything on a floured work surface and knead the dough into a smooth ball, let it rest for 30 minutes covered with kitchen film.

Take the dough and form loaves of 1 cm in diameter (if the dough is still sticky add a little flour) Cut the loaves into cylindrical pieces that are not too large.

If not cooked immediately, leave them on a floured tray, checking that they do not join together.

Cook in plenty of hot salted water. Pay attention to cooking, the gnocchi will be removed as soon as they emerge on the surface.

YOU CAN ALSO TRY OUR SPECIALTIES WITH FRESH CHESTNUTS:


Art and Fantasy at the table awaits you numerous for other new and interesting but above all always simple recipes to be made in a short time you can find us in Home at the site Art and imagination at the table

If you like our recipes and want to be always up to date you can follow us by leaving your like on the Facebook page by clicking Art and fantasy at the table you can also follow me on pinterest by clicking HERE I take this opportunity to thank all those who have passed and will pass by these parts for visits and comments.

(Visited 1.075 times, 3 visits today)

Una risposta a “Gnocchi di castagne”

I commenti sono chiusi.