Insalata di riso venere con zucchine, ananas e gamberi

Insomma, l’estate sembra finalmente arrivata e la voglia di piatti freschi e sfiziosi fa presto a farsi sentire.

Vi ho già accennato della mia addiction alle insalate di riso ed alla mia perenne ricerca di nuove ricette e soluzioni per reinventare questo classico piatto estivo, sia al fine di evitare di sviluppare un’indigestione da condiriso in tre mesi 😛 ma anche per provare abbinamenti e sapori nuovi.

Quella che voglio proporvi oggi è un’insalata realizzata con dello splendido riso venere, un ingrediente che mi ha sempre affascinato e di cui ho già proposto un’altra meravigliosa ricetta molto estiva qui sul blog l’anno scorso (trovate la ricetta qui). Non so perché, infatti, ma questo tipo di riso mi ha sempre dato un’idea di esotico, anche se in realtà si tratta di un prodotto italianissimo.

Nella ricetta di oggi ho deciso di condirlo con il classico abbinamento di zucchine e gamberi, arricchito dall’aggiunta dell’ananas che dà al piatto un tocco particolare un po’ arguto (la mia idea iniziale era quella di aggiungerci la pesca, e prima o poi lo proverò!). 😉

Insalata di riso venere con zucchine, ananas e gamberi

Iniziate la preparazione mettendo a lessare in acqua bollente salata 200-250 g di riso venere per circa 2-3 persone (considerate che, al contrario del normale riso da insalate, questo non cresce quasi per niente di volume e resta sempre un po’ croccante dopo la cottura).

Nel frattempo, occupatevi del condimento: lavate e spuntate una zucchina di medie dimensioni e tagliatela a cubetti, dopodiché passatela in padella a fuoco vivace con dell’olio extravergine d’oliva e del cipollotto fresco tritato; girate spesso e volentieri per evitare che i cubetti di zucchine si brucino, cuocendoli mantenendoli abbastanza croccanti (5-10 minuti in tutto, al massimo).

Pulite 250 g di gamberi (o mazzancolle) eliminando testa, coda e carapace e fateli saltare brevemente in padella con le zucchine, fino a fargli prendere colore. Aggiustate il tutto di sale e pepe.

In un’insalatiera versate il vostro riso venere cotto, scolato e (possibilmente) anche un po’ asciugato, aggiungeteci il condimento spadellato di zucchine e gamberi ed unitevi infine 150 g di ananas a tocchetti (va bene anche quello in scatola, purché non sia sciroppato ma conservato nel suo succo naturale).

Condite il tutto con dell’olio ed aggiustate eventualmente di sale e pepe.

Mescolate per far amalgamare bene tutti gli ingredienti, prima di servire la vostra splendida insalata di riso esotica (ihihih) magari con una spruzzata di limone.

Buon appetito.. e provate a cucinArmy! 🙂

Precedente Hummus Successivo Torta con pesche sciroppate e amaretti