Coppe di insalata mista con surimi e gamberetti

Per quanto io sia un amante del caldo e quindi dell’estate, devo ammettere che mi piace gustarmi la stagione invernale in ogni sua piccola sfaccettatura, soprattutto ovviamente quella gastronomica fatta di pasti caldi, confortevoli e sostanziosi, con dei tempi di preparazione e cottura magari un po’ più lunghi ed elaborati. Allo stesso modo però, non posso nascondere la gioia che ogni anno porta in me l’avvento della primavera, con le sue giornate che si allungano ed il sole che sembra finalmente tornare a svolgere la sua azione calorifera; rapportando il tutto alla cucina, la primavera prima e l’estate poi portano nei mercati e sulle nostre tavole profumi e sapori emblematici che mi mettono addosso una tale allegria e voglia di cucinare per cui mi ritrovo ogni anno a fare incetta di frutta estiva e di liste di dolci freddi al cucchiaio da voler provare nel corso delle giornate calde. Diciamo pure che in questo periodo, spengo il forno e riempio il frigo di ingredienti semplici, freschi e veloci da utilizzare per creare dei piatti che ci regalino qualcosa di gustoso da mangiare senza rubare troppo tempo al godersi la bella stagione.

La ricetta con cui oggi “riapro” il mio blog (con tanto di layout alquanto “estivizzante”) è infatti abbastanza rappresentativa della mia idea di cucina per i prossimi mesi: pochi ingredienti, semplici e sfiziosi, da assemblare insieme in modo da portare a tavola qualcosa di sicuro effetto in poco tempo. Ed io già immagino di consumare una di queste coppe dopo una passeggiata al parco o un pomeriggio al mare… 😉

20150413_204423Ingredienti per 2 coppe:

– 100 g di gamberetti sgusciati in salamoia

– 100 g di surimi

– q.b. di insalata mista (lattuga, radicchio, songino)

 

Per la salsina di condimento:

– 4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva

– 2 cucchiai di succo di limone

– 1 cucchiaio di maionese

– sale e pepe q.b.

 

Procedimento:

Scolate i gamberetti e sciacquateli abbondantemente sotto l’acqua corrente; lasciateli asciugare e tagliate il surimi in pezzi; lavate ed asciugate anche l’insalata.

Preparate la salsina di condimento ponendo in una ciotolina gli ingredienti ed emulsionando il tutto con una forchetta o con una frusta.

In una ciotola, mescolate i gamberetti, il surimi e l’insalata (iniziate con i primi due per poi regolarvi con la quantità di insalata desiderata) e condite il tutto con la salsina, mescolando ancora.

Ponete l’insalata così ottenuta nelle coppe e servite accompagnando magari con delle fettine di limone.

Buon appetito.. e provate a cucinArmy! 😉

Precedente Aglio o cipolla: i (finti) dilemmi dei primi piatti romani Successivo Quiche ai fiori di zucca