SALMONE GRATINATO AL FORNO

Il salmone è un pesce dal gusto delicato e versatile, adatto alla preparazione di secondi piatti semplici e veloci che per antipasti, sughi e condimenti per primi piatti gustosi (pasta, tagliolini, lasagne). Si trova in commercio sfilettato che a tranci oppure affumicato da consumare crudo. Il salmone ha una carne abbastanza grassa ma ricca di omega 3 e quindi ugualmente digeribile. Provate subito la ricetta SALMONE GRATINATO AL FORNO con ingredienti, dosi, passaggi e procedimento e il risultato sarà assicurato…parola di Arancia e zenzero! BUON APPETITO A TUTTI!

ALTRE RICETTE PER VOI:

CODA DI ROSPO GRATINATO AL FORNO

MAZZANCOLLE ALLA GRIGLIA

BRANZINO AL SALE

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • CucinaItaliana

Ingredienti

1 filetto salmone
100 g pangrattato
50 ml olio extravergine d’oliva
1 cucchiaio prezzemolo tritato
1 spicchio aglio
1 cucchiaio capperi
q.b. sale

Strumenti

Ciotolina
Teglia
carta da forno
Cucchiaio

Passaggi

Lavare il salmone sotto un getto di acqua corrente e scolarlo. In una ciotola versare il pangrattato, il prezzemolo, l’aglio tritato e i capperi anch’essi tritati. Aggiungere anche l’ olio e salare. Mescolare bene il tutto.

Foderare la teglia con carta forno e oliare bene. Adagiare il salmone e cospargere con l’ impanatura coprendo bene tutta la superficie.

Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti. Servire ben caldo

Il vostro SALMONE GRATINATO AL FORNO sarà così pronto per essere gustato e…BUON APPETITO A TUTTI!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.