Crea sito

COTOLETTA DI POLLO

Uno dei secondi piatti più graditi sia dai grandi che dai piccoli, la COTOLETTA DI POLLO è semplice da preparare ma è necessario rispettare alcune regole basilari per una panatura dorata, croccante e compatta. La carne di pollo è leggera e digeribile ma con la frittura diventa gustosa e appetitosa che accende adatta a essere proposta sia per il pranzo che per la cena accompagnata da insalate di verdure fresche di stagione. Provate subito la ricetta passo passo e il risultato sarà assicurato…parola di Arancia e zenzero! BUON APPETITO A TUTTI!

cotoletta di pollo
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gpetto di pollo
  • 100 guova
  • 150 gpangrattato
  • 120 gfarina
  • q.b.sale e pepe
  • 1 cucchiaioparmigiano Reggiano DOP
  • q.b.olio di semi di arachide

Strumenti

  • 1 Piatto fondo
  • 2 Piatti
  • 2 Forchette
  • Padella per friggere
  • Carta assorbente

Preparazione

  1. In un piatto fondo sbattere bene le uova (2) con una forchetta, salare e pepare. A piacere aggiungere anche 1 cucchiaio di parmigiano reggiano D.o.p. grattugiato.

  2. Versare la farina in un piatto pari e in un secondo piatto il pangrattato. Infarinare le fette di petto di pollo una alla volta su ambedue i lati. Immergerle poi nell’ uovo sbattuto affinchè siano ben bagnate. Il terzo passaggio prevede l’ impanatura definitiva nel pangrattato.

  3. Per una impanatura ancora più spessa e consistente, bagnare di nuovo nell’ uovo e poi da ultimo ancora nel pangrattato. A questo punto le cotolette saranno pronte per essere cotte o in padella antiaderente con abbondante olio di semi di arachide oppure in forno in teglia con poco olio extravergine di oliva, rigirandole di tanto in tanto. Scolare in fogli di carta assorbente.

  4. Le vostre COTOLETTE DI POLLO saranno cosi pronte per essere gustate e…BUON APPETITO A TUTTI!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.