Creme e gelati

Gelato al caffè con gelatiera

Ottimo rimedio anticaldo. Estate vuol dire gelato e quindi l’ultimo elettrodomestico arrivato in famiglia non poteva che essere la gelatiera. Piccolina ma sa il fatto suo! Per il mio primo gelato al caffè con gelatiera ho un po’ improvvisato tanto era la voglia di provare a farlo. La velocità con la quale è finito mi fa pensare che qui a casa sia piaciuto molto.

Sarà il primo di tanti esperimenti…d’altronde la cucina è fantasia.

gelato al caffè con gelatiera
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 mllatte intero
  • 200 mlpanna fresca liquida
  • 150 mllatte condensato
  • 1 bicchierinocaffè espresso

Strumenti

  • Gelatiera

Preparazione

  1. Mettere tutti gli ingredienti in una caraffa.

    Emulsionare velocemente col minipimer.

    Azionare la gelatiera e versare lentamente il composto preparato.

    Attendere circa 40 minuti.

    Il gelato al caffè con gelatiera è pronto per essere gustato. Se dovesse essere ancora troppo morbido trasferirlo in un contenitore col coperchio e farlo rassodare in freezer.

Note

Prova anche i miei Frozen yogurt al lampone, si fanno in un lampo senza gelatiera.

/ 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.