fiore di brioche alla ricotta

Fiore di brioche alla ricotta

A volte la colazione risulta un pò noiosa se sulla tavola ci sono sempre le stesse cose. Ma se al risveglio ti aspetta questo fantastico FIORE DI BRIOCHE ALLA RICOTTA la giornata assumerà un aspetto decisamente diverso.
La ricotta in questo impasto va a sostituirsi al burro e rende la brioche piacevolmente morbida.
La buccia grattugiata di arancia e limone profumeranno il tuo dolce da colazione che sarà ancora più goloso se lo farcisci con marmellata o crema alle nocciole.

La forma a fiore è molto semplice da realizzare e conferisce alla brioche un aspetto molto elegante.
Con la primavera che si avvicina è proprio bello svegliarsi con questi profumi in casa.
I lievitati per me sono un po’ croce e delizia…ho sempre paura del risultato, ho sempre paura che il mio dolce non lieviti bene.
Per scongiurare questo pericolo preferisco utilizzare il lievito di birra disidratato che una volta mescolato alla farina non ha bisogno di grandi precauzioni.

Divertiti ad impastare questo pan brioche e prova a realizzare questo magnifico fiore oppure crea delle piccole brioche con la forma che più ti piace.

fiore di brioche alla ricotta
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni10
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gFarina 00
  • 250 gFarina 0 (Manitoba)
  • 1Uovo
  • 250 gRicotta
  • 90 gZucchero
  • 100 mlLatte
  • 1 bustinaLievito di birra secco
  • q.b.scorza grattugiata di arancia e limone
  • 1 pizzicoSale

Preparazione

  1. Nella ciotola della planetaria versa le due farine, il lievito di birra secco e lo zucchero. Aggiungi il latte tiepido e inizia a mescolare.

    Unisci un po’ per volta la ricotta.

    Continua ad impastare, aggiungi l’uovo e il pizzico di sale.

    Non dimenticare la buccia grattugiata di arancia e limone.

    Impasta per almeno dieci minuti, poi trasferisci il tutto in una ciotola e copri con la pellicola.

    Fai lievitare in un posto caldo e asciutto (io nel forno spento con la luce accesa) per almeno due ore.

    Trascorso il tempo di lievitazione prendi il tuo impasto e dividilo in 8 parti.

    Stendi ogni parte di impasto con il mattarello dando una forma ovale.

    Sovrapponi le sfoglie a 2 a 2 .

    Avrai ora 4 sfoglie che arrotolerai formando delle piccole baguette.

    Taglia ogni pezzo in 5 parti.

    Le estremità (che hanno la forma di una rosellina) andranno a formare il centro della brioche, le parti rimanenti le disporrai tutte intorno.

    Utilizza per questo dolce una tortiera foderata di carta forno di circa 24 cm.

    Una volta disposto l’impasto copri di nuovo con la pellicola e fai lievitare per circa un’ora.

    Spennella la brioche con un goccio di latte e cuoci per 30 minuti in forno caldo a 180°.

Note

Il FIORE DI BRIOCHE ALLA RICOTTA è ottimo servito così, ma è ancora più goloso se lo tagli a metà e lo farcisci con marmellata o crema alle nocciole.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.