casatiello dolce

Casatiello dolce

Il CASATIELLO DOLCE è un antico dolce di origine campana e si prepara nel periodo di Pasqua.
Conosciuto anche con il nome di tortano dolce o Pigna di Pasqua è una sorta di panettone ed ha una lavorazione in genere molto lunga perchè si prepara con il lievito madre e ci vogliono circa 24 ore di riposo.
Io però ti propongo la ricetta veloce perchè ho utilizzato il lievito di birra.
In questo modo si riducono di molto i tempi di lievitazione senza pregiudicare il sapore.

Ho preparato una biga con il lievito di birra che ho fatto lievitare circa un’ora e trenta minuti.
Poi ho impastato la biga con gli altri ingredienti e ho fatto lievitare per ulteriori 6 ore.
Ovviamente anche questa ricetta è un po’ lunghetta ma se inizi la preparazione al mattino riuscirai a finire tranquillamente nel pomeriggio.

La ricetta originale prevede l’uso dello strutto come tipo di grasso ma io l’ho sostituito con il burro tanto per non sentirmi troppo in colpa in questi giorni di festa e poi se vuoi sapere la verità, non l’ho proprio trovato al supermercato.

casatiello dolce
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo7 Ore 30 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la biga
  • 60 gFarina 00
  • 50 mlLatte tiepido
  • 1/2cubetto di lievito di birra

Per l’impasto

  • 500 gFarina Manitoba
  • 4Uova
  • 200 gZucchero
  • 100 gBurro
  • 50 mlLatte
  • 2 cucchiaiLiquore Strega
  • q.b.Buccia di limone grattugiata
  • 1 cucchiainoEstratto di vaniglia

Per la glassa

  • 1Albume
  • 125 gZucchero a velo
  • 1 cucchiaioSucco di limone

Strumenti

  • Stampo a ciambella da 26

Preparazione

  1. Iniziamo preparando la biga.

    In una ciotolina fai sciogliere il lievito di birra nel latte tiepido.

    Poi aggiungi la farina e impasta fino a rendere il composto omogeneo.

    Copri con pellicola e fai lievitare nel forno spento con luce accesa per almeno un’ora e trenta minuti.

    Nella ciotola della planetaria metti la farina, lo zucchero, la buccia grattugiata del limone, l’estratto di vaniglia e la biga.

    Unisci anche le uova e inizia ad impastare.

    Aggiungi il latte e il liquore Strega (va bene anche un’altro tipo di liquore come il Sambuca o il Cointreau).

    Quando l’impasto sarà omogeneo inizia ad aggiungere i cubetti di burro ammorbidito.

    Lavora a lungo l’impasto, saranno sufficienti circa 15-20 minuti.

    Una volta pronto trasferisci l’impasto in uno stampo a ciambella da 26 cm precedentemente imburrato e infarinato.

    L’impasto sarà un po’ molle quindi aiutati con un cucchiaio per livellarlo bene.

    Posiziona il tuo stampo nel forno spento e fai lievitare per almeno 6 ore.

    Dovrà crescere fino quasi al bordo dello stampo.

    Una volta lievitato metti a cuocere il casatiello dolce a 180° per circa 50 minuti.

    Una volta pronto e freddo dovrai ricoprirlo di glassa.

    La glassa è semplicissima.

    Monta l’albume aggiungendo un po’ alla volta lo zucchero a velo e il cucchiaio di limone.

    Ci vorranno circa 10 minuti per ottenere una glassa ferma e lucida.

    Ora splalmala sul dolce aiutandoti col dorso di un cucchiaio e decora con confettini colorati.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.