Crea sito

Scrigno di formaggio con pasta e zucca

Qual è la vostra ricetta di pasta e zucca? Io attendo con piacere l’autunno anche per gustare quest’ortaggio,che si presta a diverse preparazioni; molto spesso la faccio anche al forno gratinata, con provola fresca di Agerola. Ma adesso ci soffermiamo su questa preparazione, facile veloce e buonissima! Ovviamente nulla vieta di realizzarla  e mangiarla anche senza guscio di formaggio, ma con questa sfizioseria, possiamo presentarlo in maniera più carina! 

pasta e zucca

Scrigno di formaggio con pasta e zucca

Cosa serve per la ricetta:

 
  • 1 kg di zucca (io ne ho usata metà per altro)
  •  Cucchiaio di Orto in busta Ariosto  ( oppure trito di aglio, cipolla e carota)
  •  Olio extravergine di Oliva 
  •  Sale q.b.
  •  Acqua q.b.
  •  250 g di Pasta mista Di Martino
  • Formaggio da grattugiare
 
pasta e zucca
pasta e zucca
 
 

Come preparare lo scrigno di formaggio con pasta e zucca:

Puliamo e tagliamo a cubetti la zucca; in una padella facciamo soffriggere olio, aglio e le verdurine  (precedentemente messe in ammollo in acqua o vino); riversiamo la zucca e facciamo cuocere per circa mezz’oretta, aggiungendo due o tre tazzoni abbondanti d’acqua; una volta pronta, caliamo la pasta. Nel frattempo prepariamo la cialda. Grattugiamo il formaggio e lo disponiamo su carta da forno; scaldiamo una padella e poggiamoci la carta forno, in modo che il formaggio cominci a sciogliere: quando tutti i granellini di formaggio saranno diventati uno, allora alzate la carta forno e riversatela su una coppetta, facendo così prendere la forma al formaggio. Facciamola raffreddare e riempiamola con la pasta e zucca e con cubetti di formaggio come decorazione.  Io ne ho messe due, così che il calore della pasta, le fa sciogliere e il formaggio si amalgama alla pasta, via via che si mangia. Ricetta sprint ma carina da servire…. buon appetito!
 
Nella mia cucina: grattugia Microplane 
Serie Premium Classic

Sono solita calare la pasta direttamente nelle verdure, nelle zuppe, nei legumi, in quanto mi piace molto il fatto che l’amido sprigionato leghi il tutto. Ma se voi siete abiutati a cuocerla separatamente, dovete tener conto del fatto che nella zucca deve essere messa una quantità inferiore d’acqua.

 

Commenti

Commenti

12 Risposte a “Scrigno di formaggio con pasta e zucca”

  1. Che bello questo cestino scrigno! Ed anche io trovo la zucca buonissima. Mi piacciono molto le tue ricette e ti seguo con piacere, ti invierò per email una sopresa molto presto. ciaoooooooo

  2. io ci ho provato a fare gli scrigni, ma senza risultato. cercherò di usare i tuoi suggerimenti, ci riprovo!. buonissima la pasta mista con la zucca…sai che quel formato non si trova in alcuni posti?

  3. @ Stefania! Grazie , come al solito gentilissima e carinissima a passarmi a trovare!! <3

    @Giovanna ciao!! grazie anche a te!! non so come e perchè, ma sono sempre riuscita a prepararli facilmente gli scrigni…se hai qualsiasi tipo di domanda, sono qui!

    Un grazie anche a michela e maddy… a presto!
    Marghe

  4. Grazie per questa ricetta! Sono imbranata e i tuoi passo passo sono di fondamentale importanza per me! Stasera ho mangiato pasta e zucca ma mi viene troppo acquosa, seguo la tua ricetta e poi ti faccio sapere
    Kekka c.

    1. Ciao Kekka, benvenuta ! ti ringrazio per la fiducia, devi averla anche in te stessa, basta semplicemente farla cuocere un po’ di più, anche se in realtà ci sono zucche più acquose, quindi non ti devi imputare nessuna colpa! Se hai bisogno chiedi pure! A risentirci presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.