Schiacciatine con farina mista e sesamo

Volete preparare insieme a me queste schiacciatine, che possono accompagnare un misto di salumi e formaggi in una cena con amici? Niente di più facile; pochi ingredienti,  nessuna lievitazione e pochi attrezzi per dei crackers sfiziosi e scrocchiarelli. Ecco la ricetta, semplice e con pochissimi passaggi.

Schiacciatine con sesamo ricetta A pummarola 'ncoppa

Schiacciatine con farina mista e sesamo

Cosa serve per la ricetta:

  • 100 grammi di farina 00
  • 50 grammi di farina integrale
  • 35 grammi di olio extravergine di oliva
  • un cucchiaino di sale
  • 70 grammi di acqua
  • 30 grammi di semi di sesamo

Schiacciatine con sesamo ricetta A pummarola 'ncoppa

Come preparare le schiacciatine con farina mista e sesamo:

In un mixer (io mi avvalgo sempre della possibilità di usare il Bimby, ma va bene un qualsiasi robot ) mescoliamo tutti gli ingredienti tranne il sesamo. Lasciamo lavorare per un minuto ( io velocità 4); l’impasto è molto facile e per nulla appiccicoso, quindi si lavora bene, senza aggiunta di ulteriore farina. Creiamo una palla, aggiungiamo i semi di sesamo (non l’abbiamo messi prima perché nel robot si potevano macinare) e stendiamola con un mattarello  su un foglio di carta da forno, nel modo più sottile possibile, così cuociono bene e risultano essere croccanti. Una volta che abbiamo tirato la pasta e cercato di creare un rettangolo, tagliamo in rombi o in rettangoli, con la rotella per la pizza o quella ondulata, simile a quelle  che si usa per fare le losanghe della pastiera. Facciamo cuocere a 175° a forno già caldo per circa 25 – 30 minuti (dipende sempre dal nostro forno). Facciamo raffreddare e gustiamoli come accompagnamento ad un misto di salumi e formaggi, come quelli che Terra di Delizie ha selezionato per noi, realizzati da piccoli produttori sparsi nel nostro bel paese; in particolare : Gorgonzola DOP Piccante e Salame di Varzi DOP .

Per realizzare le schiacciatine, ho utilizzato farina integrale Molini Pizzuti . A presto con altre ricette!

Commenti

Commenti

Precedente Occhi di bue con pasta frolla agli albumi Successivo Casatiello napoletano

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.