Crea sito

Prussiane di simil pasta sfoglia

Quando a volte ci capita di guardare quelle distese dorate di grano, non sempre ci rendiamo conto che abbiamo davanti ai nostri occhi una promessa di bontà, che viene mantenuta ogni giorno sulla nostra tavola, sotto forma di uno degli alimenti più importanti in assoluto, sinonimo ormai della sopravvivenza stessa: il pane. E perchè questa bella promessa possa essere mantenuta, quel grano dorato deve prima assumere la forma di quella nuvola bianca, che conosciamo come farina, e che sposandosi all’acqua e ai lievitanti ,darà origine ai prodotti da forno che tanto amiamo. In principio era il triticum dicoccum a fornire agli antichi Romani la materia prima per fare il pane. Poi, con l’evolvere delle tecniche di macinatura, altri tipi di grano, più tenero, divennero prevalenti. Oggi possiamo godere di una scelta amplissima, che ancora fino a qualche anno fa ci si poteva sognare…


Con questa nuvola bianca, possiamo creare tante prelibatezze ed oggi ho voluto preparare queste prussiane di finta sfoglia.
 

Prussiane di simil pasta sfoglia

Cosa serve per la ricetta:

  • 300 g di farina 00 Il Molino Chiavazza
  • 170 g di burro freddo tagliato a cubetti di circa un centimetro di lato
  • mezzo cucchiaino di lievito
  • un quarto di cucchiaino di sale
  • 190 g di yogurt bianco
  • 150 g circa di zucchero
prussiane

Come preparare le prussiane di simil pasta sfoglia:

Tagliamo il burro in cubetti e lo posizioniamo in freezer per 30 minuti; dopodiché passiamo nel food processor la farina, il sale e il lievito e aggiungiamo il burro tolto dal freezer, ottenendo così un composto polveroso; aggiungiamo poi lo yogurt e proseguiamo fino ad ottenere delle grosse briciole. Mettiamo l’impasto in una ciotola e finiamo di impastare a mano; dividiamo l’impasto a metà, copriamo con pellicola e facciamo riposare in frigo per almeno un’ora. Dopo il riposo, lavoriamo  una metà alla volta: sulla spianatoia spargiamo 3 cucchiai di zucchero, ci poggiamo sopra l’impasto e  cominciamo a stendere in forma rettangolare; facciamo la stessa cosa con lo zucchero sulla parte superiore e stendiamo fino ad avere un rettangolo di circa 30×25 cm circa; da qui procediamo con l’arrotolamento dai due lati verso il centro, passiamo ancora nello zucchero e cuociamo a 225° per 10- 11 minuti(dipende sempre dal vostro forno).

Commenti

Commenti

4 Risposte a “Prussiane di simil pasta sfoglia”

  1. io non mi raccapezzo con la sfoglia…ho provato qualche volta e ho deciso di acquistare i prodotti già fatti. ma vediamo questa come è altrimenti con lei ho chiuso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.