Panini da hamburger

Serata tra amici? I panini da hamburger possono essere il pasto ideale da preparare con un minimo sforzo ed un massimo risultato, per trascorrere una calda serata d’estate, che tarda ad arrivare, con le persone più care! I passaggi e gli ingredienti sono davvero molto facili, non potete non provarli!


Panini da hamburger ricetta A pummarola 'ncoppa

Panini da hamburger

 

Cosa serve per la ricetta:

  • 250 grammi di farina 00;
  • 250 grammi di farina manitoba;
  • 250 grammi di latte;
  • 3 cucchiai abbondanti d’acqua;
  • 10 grammi circa di lievito di birra;
  • 1 cucchiaio di zucchero;
  • 80 grammi di burro;
  • 10 grammi di sale (se amate il salato anche 13)
  • Semi di sesamo
  • latte per spennellare

Per farcire:

  • 250 grammi di carne macinata
  • Insalata
  • Pomodori da insalata
  • Formaggio grattugiato
  • Ketchup
  • Maionese
  • Fettine di formaggio tipo sottilette
  • Patatine fritte (se preferite)
  • Sale quanto basta
  • Olio extravergine di oliva
  • Un po’ di aglio (se preferite l’aroma,altrimenti si può omettere)

 

Panini da hamburger ricetta A pummarola 'ncoppa

 

Come preparare la ricetta dei panini da hamburger:

In una ciotola mescolare acqua, zucchero, lievito e un cucchiaio di farina. Lasciare riposare per qualche minuto fino a che non si sarà formata una schiuma in superficie. In un’altra ciotola, setacciamo le due farine, mischiandole (si setacciano al fine di evitare grumi ). Avvalendoci dell’aiuto di un robot (io uso il Bimby) , ma anche a mano, aggiungiamo il lievitino (il composto precedentemente preparato), il latte, il burro fuso freddo e la farina.  Impastiamo fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Mettere il panetto coperto con un canovaccio a lievitare per circa due ore, a anche più (dipende dalla temperatura) fin quando l’impasto non sia raddoppiato. Riprendere  l’impasto e dividetelo in panini tutti uguali. Dovrebbero essere sei o sette panini, in base a quanto grandi volete farli. Spennelliamo con il latte e spolveriamo con i semi di sesamo. Lasciamo lievitare ancora per circa un’ora. Cuocere i panini per hamburger in forno statico preriscaldato a 200° per circa 15 minuti (dipende sempre dal vostro forno, dovranno colorarsi ). Lasciare  raffreddare.

Preparati i panini, ci preoccupiamo degli hamburger. In una terrina mescoliamo la carne, il sale, il formaggio e se vi piacciono, minuscoli pezzetti di aglio (possono anche essere omessi). Mescoliamo bene e creiamo delle polpettine, che chiuderemo tra due veline per hamburger e copperemo con  l’attrezzo per dare la forma caratteristica (se non l’avete a disposizione, appiattite la polpetta tra le due veline e coppate con un coppapasta, o il bordo di una tazza abbastanza larga). Prepariamo il contorno che più preferiamo: in questo caso, pomodoro da insalata e insalata, per un panino gustoso e non troppo pesante. Cuociamo l’hamburger, apriamo il panino e creiamo degli strati: insalata, pomodoro, hamburger, fettina di formaggio, ancora pomodoro e insalata e chiudiamo. Accompagnano con maionese e ketchup. Buon appetito!

Per realizzare i panini da hamburger ho utilizzato il Parmigiano Reggiano delle Vacche rosse Dop consigliato da Terra di Delizie e Olio extravergine di Oliva Fabbri

Commenti

Commenti

Precedente Rustico napoletano ricotta e salame Successivo Girasole salato con ricotta e spinaci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.