No Knead bread, pane senza impasto

  Pane senza impasto


Chi non conosce il famosissimo No knead bread, cioè il pane senza impasto? Una preparazione, questa, che permette di creare, a mio avviso, un ottimo pane, con poche mosse,in modo che anche i meno esperti, possano provarci. Non servono impastatrici, 
proprio perché è senza impasto, basta solo un mestolo di legno, acqua, una dose di lievito e un’ottima farina.

Pane senza impasto


Ingredienti per il pane senza impasto:

 
  • 450 g di farina per pane , quindi 0 oppure con un  W alto
  • 50 g di farina integrale
  • Una manciata di preparato per pasta (semola)
  • 350 g di acqua
  • 1 g e mezzo di lievito
  • 2 cucchiaini di sale
Pane senza impasto


Come fare il pane senza impasto:

Ho iniziato ieri sera alle dieci, mescolando il lievito nell’acqua a t.a.; ho aggiunto poi le farine, il sale ed ho amalgamato con un mestolo di legno. L’ho coperto e fatto lievitare fino alle 9, 30  (il composto si presentava già molto lievitato,  quindi non c’era più bisogno di aspettare; però non è sempre così; a volte può capitare che faccia più freddo ed il tempo di lievitazione si allunga; in questo caso bisogna lasciar lievitare ancora). Ho messo sul piano di lavoro una manciata di farina di semola e capovolto  (come vedete in foto, mettendo la scodella in maniera obliqua e lasciando cadere sul piano la parte superiore dell’impasto), cercando, con un leccapentola, di far scendere tutto l’impasto senza farlo slievitare. A questo punto ho preso i quattro lembi dell’impasto  e li ho chiusi come un fazzoletto. Ho preso uno strofinaccio, l’ho spolverato di semola e, con moltissima attenzione, ho rivoltato l’impasto sopra; così i lembi uniti, sono finiti sotto. L’ho lasciato a lievitare ancora un’ora e alle 10:30  ho fatto l’ultima operazione: l’ho rimesso nella teglia nuovamente con i lembi sopra , facendo sempre attenzione a non farlo slievitare e maneggiandolo con cura visto che l’impasto di questo pane  si presenta abbastanza molle. Infornato a 250° con il forno già caldo per 25 minuti; passato questo tempo, l’ho messo sulla griglia in forno ho aperto il forno e l’ho fatto riposare nel forno spento, fino a completo raffreddamento.
 
 
Lo so sembrano molti passaggi, ma è più facile a spiegarlo, che a produrlo. Ormai lo faccio spesso e diventa facilissimo… non vi va di provare??
 
Per la realizzazione di questa ricetta, ho usato le farine dei Molini Pizzuti.

 

Pane senza impasto

 

Commenti

Commenti

Precedente Torrone morbido nocciolato Successivo Torciglioni di patate fritte

16 commenti su “No Knead bread, pane senza impasto

  1. Di fronte casa mia ho il fornaio… sono abituata a vederli ogni giorno nel laboratorio con le grandi apparecchiature per impastare…poi passo nel tuo blog e leggo del tuo pane senza impasto….vedo la procedura utilizzata…e, soprattutto, il risultato; e non trovo nulla di diverso, anzi… sarà la tua manualità, saranno i prodotti utilizzati, ma a quanto vedo non ha nulla da invidiare a quelli acquistati…chissà se riuscirei a farlo… complimenti, questa mi mancava!

  2. una ricetta semplice spiegata egregiamente per un pane genuino, dal sapore antico e intramontabile. Già mi sembra di sentire il profumino del pane caldo che inebria tutta casa….assolutamente da provare!

  3. Mi sembra già di sentire l’odore del pane appena sfornato che invade tutta la cucina…io non ho mai provato a farlo in casa anche perchè ho sempre pensato che fosse un procedimento troppo lungo e complicato per me…ma credo che prenderò spunto da questa tua ricetta..mi sembra di semplice preparazione e l’effetto finale è davvero stupefacente e poi vuoi mettere il pane fatto in casa con le nostre manine!!!??? buona giornata!!!

  4. Le tue indicazioni saranno molto utili ad una dilettante ai fornelli qual sono 😉 il pane credo sarà l’ultimo step anche se la tua ricetta è spiegata ottimamente e sembra semplice da realizzare, che dici mi cimento ?

  5. Il pane fatto in casa mi fa impazzire, voglio provare assolutamente a farlo…non sembra affatto difficile. Non c’è assolutamente paragone con quello che compro (purtroppo) di solito al supermercato T______T

  6. Buonissimo, alveolatura perfetta, estremamente invitante, complimenti !!! anche a me piace il pane senza impasto, si prepara in poche mosse con un ottimo risultato in termini di lievitazione e di gusto, mai fatto anche con farina integrale, devo provarlo 🙂

  7. fai invidia anche ai fornai 🙂 hai preparato un pane delizioso e bello anche da vedere, sei bravissima. Conosco queste farine, tanto assortimento e qualità per risultati eccellenti come il tuo pane

  8. Pensavo che il pane fosse un argomento meno apprezzato, perchè difficilmente con i ritmi frenetici che adesso viviamo, si è sempre più portati a acquistare le cose già belle e fatte (anche se ho diverse amiche che condividono con me la passione per la panificazione), ma mi sbagliavo..ho visto molto interesse in voi…se volete cimentarvi ed avete bisogno di qualche consiglio, io sono a disposizione!

    ciao a tutte e grazie!
    Marghe

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.