Nesquik fatto in casa

Con il Nesquik fatto in casa la colazione è sempre una festa! Non c’è niente di meglio che iniziare una giornata con una sana ed energica colazione, che ci permette di affrontare i vari impegni con la giusta carica. E allora, perché non preparare in casa questa gustosa polvere di cioccolato che ingolosisce anche i più scettici? Vediamo insieme la ricetta, vi va?

come preparare il Nesquik fatto in casa Bimby cioccolato e cacao ricetta blog cucina giallo zafferano A pummarola 'ncoppa

Nesquik fatto in casa

Cosa serve per la ricetta:

  • 100 grammi di zucchero semolato
  • 100 grammi di cioccolato (50 al latte e 50 fondente, me se volete, potete anche usare un solo tipo)
  • Due cucchiai di cacao amaro

come preparare il Nesquik fatto in casa Bimby cioccolato e cacao ricetta blog cucina giallo zafferano A pummarola 'ncoppa

Come preparare la ricetta del Nesquik fatto in casa:

Passiamo alla difficilissima preparazione (scherzo, non c’è nulla di più facile!!). Se avete il cioccolato in blocchi, vi consiglio di spezzettarlo con il coltello, creando dei piccoli quadratini, in modo da non surriscaldare il boccale nella lavorazione e far sciogliere così il cioccolato. Nel frattempo, nel Bimby, andiamo a polverizzare lo zucchero per 20 secondi a velocità 7, come indicato anche nel libro base. Aspettiamo che la nuvola bianca e polverosa prodotta dallo zucchero si plachi , apriamo il boccale e aggiungiamo il cioccolato tagliato a pezzetti. Lavoriamo quindi i due ingredienti per 20 secondi velocità 10. Aggiungiamo a questo punto i due cucchiai di cacao amaro e facciamo lavorare il Bimby per altri 15 secondi a velocità 10. Il Nesquik è pronto; spostiamolo subito in un contenitore e rallegriamo la colazione di grandi e piccini! Con questo preparato si possono realizzare anche golosissime torte, muffin e dolcetti vari…restate sintonizzati e a breve ve li mostrerò! Buone preparazioni e a presto con nuove e golose ricette!

Nella sezione “Provate da voi” (clicca per accedere), le vostre foto di questa ricetta!

Per la realizzazione del Nesquik fatto in casa ho utilizzato:

Commenti

Commenti

Precedente Ottobre, il mese di... Successivo Chips di zucchine fritte

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.